Catania

Etna, due scosse di terremoto nel catanese

Etna, due scosse di terremoto nel catanese

Terremoto, torna la paura sull’Etna, a Catania e sulla costa siciliana Sicilia orientale. Una scossa di magnitudo 3.4 è stata registrata dall’Istituto nazionale di vulcanologia alle 12.54. L’altra, in mattinata, alle 06,27, di magnitudo Ml 2.4, sempre con epicentro Ragalna.

La profondità di soli quattro chilometri ha fatto sì che l’evento venisse avvertito chiaramente tra la popolazione nel capoluogo Catania e in tutti i comuni della costa come Giarre e Acireale. Segnalate telefonate di gente ai vigili del fuoco. Epicentro a un chilometro da Ragalna, alle porte di Paternò.

Al momento non sono segnalati danni a persone o cose.

Potrebbero interessarti anche