Catania
11°

Fiumefreddo di Sicilia, perdite d’acqua: la minoranza bacchetta l’amministrazione

Fiumefreddo di Sicilia, perdite d’acqua: la minoranza bacchetta l’amministrazione

La minoranza bacchetta ancora una volta l’amministrazione del sindaco Sebastiano Nucifora richiamando all’attenzione sulla copiosa perdita d’acqua di via Gentile che ormai, dopo 2 mesi di continuo scorrere, è diventata preoccupante.

“Non si tratta solo di via Gentile ma anche in contrada Liberto le perdite d’acqua potabile sono diventate allarmanti. L’acqua si riversa sul manto stradale corrodendolo e ingigantendo le buche già presenti. Il nostro timore – spiega il consigliere Giuseppe
Nucifora- è quello che proprio nel tratto segnalato di contrada Liberto possa manifestarsi un rischio frana”.

“Questa estate – prosegue il capogruppo di Diventerà Bellissima – il Comune di Fiumefreddo ha dovuto acquistare l’acqua potabile perché molti cittadini ne hanno lamentato la mancanza. Nel caso di via Gentile e contrada Liberto basterebbe che l’amministrazione mettesse in atto degli interventi urgenti per evitarne lo spreco e salvaguardare la pubblica sicurezza. La totale mancanza di azioni dimostra la totale inefficienza e disinteresse dell’Amministrazione Nucifora che ancora una volta si mostra indifferente alle esigenze della comunità che chiede degli interventi ordinari di manutenzione, possibili anche in considerazione dell’approvazione degli ultimi bilanci”.

Potrebbero interessarti anche