Adrano, arrestato spacciatore 18enne -
Catania
30°

Adrano, arrestato spacciatore 18enne

Adrano, arrestato spacciatore 18enne

La sera dello scorso 14 ottobre, agenti del Commissariato di Adrano hanno arrestato Claudio Barbera, di anni 18, resosi responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, la Volante adranita ha effettuato accertamenti sui passeggeri di una Fiat Uno che transitava in quella piazza Sant’Agostino.

I tre occupanti dell’autovettura erano pregiudicati noti agli agenti, tra essi anche una minorenne, e la preoccupazione da essi palesata al controllo a vieppiù insospettito i poliziotti che hanno deciso di approfondire l’accertamento, accompagnando i “fermati” in Commissariato.

Quindi, invitati i giovani a salire a bordo del loro mezzo e a dirigersi verso l’ufficio della Polizia di Stato, la Volante adranita si è accodata alla Fiat Uno per controllare da vicino i tre. E a ragione.

Giunti all’intersezione stradale con via Della Regione, infatti, gli agenti si sono accorti che dall’auto che li precedeva è stato buttato un piccolo involucro che è andato a finire sul manto stradale: ovviamente, il pacchetto è stato immediatamente recuperato ed è risultato contenere 4 dosi di cocaina, pronte per essere spacciate.

È, quindi, scattata la perquisizione personale di tutti gli occupanti dell’auto ed ecco che addosso al BARBERA, sono stati trovati 8 involucri di marijuana e altro materiale identico a quello usato per confezionare la “coca”.

L’atto di P.G. è stato esteso anche all’abitazione del BARBERA, dove – nascoste in un armadio in camera da letto – sono state rinvenute altre 28 dosi di marijuana.

Ciò è stato più che sufficiente a condurre il BARBERA in stato di arresto e, successivamente a quanto disposto dal P.M. di Turno della Procura della Repubblica di Catania, agli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti anche