Santa Venerina: donati due defibrillatori alle associazioni sportive del territorio -
Catania
29°

Santa Venerina: donati due defibrillatori alle associazioni sportive del territorio

Santa Venerina: donati due defibrillatori alle associazioni sportive del territorio

Messi a disposizione delle associazioni sportive del territorio due defibrillatori. L’amministrazione comunale ha consegnato alle associazioni sportive che fruiscono del campo di calcio di via Trieste il secondo dei due defibrillatori acquistati nei mesi scorsi.

L’altro è già stato consegnato nelle settimane precedenti all’Istituto Comprensivo “Alessandro Manzoni” per l’utilizzo in ambito scolastico e per l’utilizzo della palestra messa a disposizione delle associazioni in orario extrascolastico.

L’iniziativa dell’acquisto dei due defibrillatori è nata su impulso della consigliera Sandra Patanè del gruppo “Passione, Impegno e Laealtà” ed è  stata apprezzata e condivisa dal sindaco, dalla giunta e  dal presidente del consiglio.

I defibrillatori e i corsi di formazione per il loro utilizzo sono stati finanziati con il contributo degli amministratori ed con la rinuncia ai gettoni di presenza della consigliera Patanè.

La presenza del defibrillatori nelle strutture sportive del territorio significa aggiungere un fattore di sicurezza in più.

Presenti alla consegna il sindaco Salvatore Greco, il vice sindaco Giuseppe Fresta, la consigliera Sandra Patanè, la presidente del consiglio Valeria Rapisarda e il responsabile del settore “Cultura, Sport, Turismo e Servizi Sociali” Sebastiano Calì.

Potrebbero interessarti anche