Operazione Viceré: catturati “Melo L’africano”, responsabile di Acireale, e la terza donna del clan -
Catania
19°

Operazione Viceré: catturati “Melo L’africano”, responsabile di Acireale, e la terza donna del clan

Operazione Viceré: catturati “Melo L’africano”, responsabile di Acireale, e la terza donna del clan

TORRISI Paola cl.51 PAVONE-Carmelo-cl.49Azione lampo dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania che sono riusciti in appena 24 ore a catturare altri due affiliati della famiglia mafiosa dei “Laudani”. Sono stati assicurati alla giustizia Carmelo Pavone, inteso “Melo l’africano”, cl.49, referente indiscusso del clan per la zona di Acireale, riconosciuto e bloccato dai militari a bordo del traghetto tra Villa San Giovanni e Messina, e la terza donna, Paola Torrisi, cl.51, che dedita al traffico di sostanze stupefacenti è colei che ha consentito, attraverso i suo contatti nel calatino, al Clan “Laudani” di aprire una propria “filiale” in quella parte della provincia etnea. Il primo è stato rinchiuso nel carcere di Catania Bicocca mentre la donna è stata associata al Carcere di Catania Piazza Lanza.

Potrebbero interessarti anche