Adrano, violenze e minacce per la droga al padre. Arrestato -
Catania
39°

Adrano, violenze e minacce per la droga al padre. Arrestato

Adrano, violenze e minacce per la droga al padre. Arrestato

L’amore di un genitore, pari alla pazienza, non dovrebbe avere limiti, ma quando si è costretti per anni a patire ogni sorta di umiliazione, qualcosa si spezza ed un padre, nel nostro caso, si vede costretto a denunciare il proprio figlio. Questo è accaduto ieri sera, quando l’anziano genitore, 67enne, ha dovuto chiedere aiuto ai Carabinieri poiché, per l’ennesima volta, suo figlio lo stava minacciando di morte alsolo scopo di farsi consegnare del denaro per l’acquisto di droga. L’immediato intervento degli uomini dell’Arma e l’arresto dell’esagitato ha evitato che la vittima potesse subire anche l’aggressione fisica, oltre a quella psicologica.

L’uomo, 36enne, già sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza con l’accusa di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia.

 

Potrebbero interessarti anche