San Pietro Clarenza, il Consiglio comunale ha eletto il revisore -
Catania
22°

San Pietro Clarenza, il Consiglio comunale ha eletto il revisore

San Pietro Clarenza, il Consiglio comunale ha eletto il revisore

Nell’ultima seduta il Consiglio comunale di San Pietro Clarenza, ad unanimità, ha eletto revisore il dottore commercialista Orazio Giuffrida, classe 1973. Il civico consesso, come previsto dalle nuove norme, per la spending review, essendo San Pietro Clarenza Comune sotto i 10mila abitanti, anziché di tre come in precedenza, si avvarrà di un solo revisore.

Rinviato il punto “adeguamento del costo di costruzione, anno 2014, da applicarsi dal 1° gennaio 2015”, in quanto non era presente il capo Settore Ufficio Tecnico e Urbanistica, architetto Danilo Leone.

Con diversi emendamenti allegati, il Consiglio ha approvato il regolamento per l’adozione dei cani randagi di proprietà comunale, ricoverati presso canili autorizzati o accuditi da associazioni di categoria. I cittadini che adotteranno un cane avranno una detrazione del 30% della parte variabile della Tari con un massimo di 400 euro, con il regolare pagamento dei tributi da parte del cittadino.

Michele Milazzo

Potrebbero interessarti anche