Ali nere, oscuri presagi nel cielo di Giardini Naxos -
Catania
12°

Ali nere, oscuri presagi nel cielo di Giardini Naxos

Ali nere, oscuri presagi nel cielo di Giardini Naxos

Con questa frase d’effetto, presa in prestito da George R.R. Martin, il meet-up del M5S di Giardini Naxos vuole spiegare il clima politico e sociale in cui versa la cittadina naxiota in questo caldo autunno pre elettorale. L’estate è passata tra disagi e parecchie lamentele, ora insieme ai temporali meteorologici e politici,  si intravedono all’orizzonte nubi nere e piene di incognite, chi aveva presagito una campagna elettorale al vetriolo, certamente aveva calcolato bene gli interessi messi in gioco.

Ed ecco, ora tutte quelle problematiche, progetti, grandi opere, sogni e fantasie verranno riversate nei discorsi politici e non, con l’unico scopo di accaparrarsi voti. Fase collaterale, fredda e calcolatrice, quella di dover riunire in coalizioni sicuramente disomogenee nelle idee, negli intenti e nelle linee guide politiche, sarà la più subdola, la meno trasparente e sul campo di battaglia non farà prigionieri.

Unica speranza per il cittadino naxiota, è avere la chiarezza di idee e la consapevolezza di avere nelle mani un potere decisionale che va oltre l’interesse personale, comprende e da linfa alla comunità e dovrebbe essere usato con la giusta etica e morale, come insegnavano gli antichi greci.

In questo balletto di dicerie e parole non dette, il comunicato stampa del meet-up 5 stelle di Giardini Naxos cerca di far chiarezza, ma è solo un breve raggio di sole nel cielo in tempesta.

Ecco il testo completo della lettera:

“Ali nere, oscuri presagi” scriveva il maestro del fantasy contemporaneo George R. R. Martin in uno dei tanti libri che compongono la nota saga denominata “Il Trono di Spade” per sottolineare come i corvi siano sempre forieri di pessime notizie. Saranno le elezioni amministrative che si avvicinano, sarà l’aria che sta cambiando con l’approssimarsi dell’Autunno, sarà quel che sarà ma il cielo sopra le nostre teste sembra davvero pieno di piume scure. Piume scure le quali più che veicolare nefaste notizie sono alacremente impegnate a disegnare scenari fantapolitici, che riguardano il gruppo che ho l’onore e l’onere di rappresentare, talmente distanti dalla realtà che a volte ci sorge il legittimo dubbio che si stia davvero parlando di noi o ci si riferisca magari a qualche altro soggetto politico. Avvoltoi e cornacchie che vogliamo senza indugi stornare, insieme alle loro ciarle da bettola, dal nostro orizzonte politico fin qui sempre chiaro e limpido come una mattina d’estate. Che si scriva e dica, come hanno fatto alcuni, che il meetup 5 stelle di Giardini Naxos ha avuto alcuni incontri interlocutori con altre forze politiche o che stia collaborando con qualche gruppo su tematiche specifiche e di grande importanza per il paese ci può anche stare bene perché corrisponde a verità. Che si dica, come fanno altri, che il nostro gruppo politico abbia già deciso di schierarsi con questo o quell’altro sedicente candidato sindaco(tutti scritti sulla sabbia e nessuno ufficializzato)la cui identità cambia di giorno in giorno è un giochetto subdolo e meschino che non siamo più disposti a tollerare. Vogliamo rassicurare tutti questi professionisti del depistaggio sul fatto che il nostro gruppo non ha ancora espresso alcuna posizione ufficiale sulle elezioni amministrative prossime venture e che sarà l’assemblea degli attivisti con voto democratico a decidere sulla tematica in oggetto come abbiamo sempre fatto anche su altre questioni di cruciale importanza. Diffidiamo pertanto sciacalli e propalatori di menzogne ad attribuire qualsiasi tipo di posizione in capo a questo gruppo che non sia stata previamente ufficializzata a mezzo stampa tramite l’Organizer che detiene la delega inerente ai rapporti con i media. Possiamo anche comprendere che il nostro attivismo sul territorio stia dando fastidio a qualcuno ma non tolleriamo, e lo ribadiamo con forza, che sia gettato del fumo negli occhi dell’opinione pubblica sul nostro operato sempre coerente e leale negli ultimi mesi. In fede,  Giuseppe Leotta – Organizer del meetup 5 stelle di Giardini Naxos

Potrebbero interessarti anche