Adrano, un arrestato per evasione e sei persone denunciate per rissa -
Catania
20°

Adrano, un arrestato per evasione e sei persone denunciate per rissa

Adrano, un arrestato per evasione e sei persone denunciate per rissa

D'AGATE ANTONINOI  Carabinieri della stazione di Adrano hanno arrestato Antonino D’Agate, 36enne, del luogo, per evasione e denunciato lo steso con altre sei persone per rissa. Ieri sera, su segnalazione prevenuta al 112 da parte di un  anonimo cittadino, i militari sono intervenuti in via Alceo dove era stata segnalata una lite. La lite scaturita tra due nuclei familiari, dirimpettai, per una serie di dissidi e dissapori maturati nel tempo, da lì a poco e sfociata in una cruenta colluttazione. Nella circostanza i carabinieri hanno bloccato i sette partecipanti alla rissa mentre si trovano in strada, tra questi il 36enne, sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato per detenzione di un’arma clandestina.

Due dei denunciati sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche nell’Ospedale di Biancavilla, il primo per una frattura all’anca destra ed il secondo per un trauma cranico e frattura del setto nasale. Il tempestivo intervento dei militari ha scongiurato ulteriori e più gravi conseguenze. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche