Randazzo, distribuzione gratuita dei sacchetti ecologici -
Catania
23°

Randazzo, distribuzione gratuita dei sacchetti ecologici

Randazzo, distribuzione gratuita dei sacchetti ecologici

Ancora un manifesto a firma del sindaco e dell’assessore ai servizi ecologici per ottimizzare il conferimento dei rifiuti fuori porta. Nell’avviso si legge che dal 3 luglio 2014 per un periodo di due settimane (fino al 18 luglio p.v.), da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 13, presso il chiostro del palazzo municipale, saranno distribuiti i sacchetti per la raccolta dell’umido e della plastica. Il servizio era stato sospeso a causa della liquidazione della società Joniambiente e ulteriormente rinviato per un guasto tecnico procurato da vandali ai due distributori automatici, installati nei locali dell’ex pretura di piazza Tutti i Santi.

Il materiale sarà consegnato agli utenti gratuitamente, ma per ritirarlo gli interessati dovranno dimostrare di essere in regola con il pagamento della tassa sui rifiuti solidi urbani (Tares), esibendo l’ultima quietanza del modello F24 (aprile 2014). I 170mila sacchetti, che saranno distribuiti per differenziare tanto l’organico quanto la plastica, sono la quota parte spettante al comune di Randazzo di quelli avanzati dalla gestione Joniambiente e che la medesima società già forniva gratuitamente agli utenti tramite due distributori automatici.

 “Per il futuro – dichiara il vicesindaco Gianluca Lanza – dopo che faremo ripristinare i distributori che ci sono stati concessi in comodato d’uso da Joniambiente, gli utenti potranno ritirare i sacchetti nuovamente attraverso la distribuzione automatica che si svolgerà sempre nei soliti locali dell’ex pretura”. Infine, nel manifesto, si ricorda che l’umido dovrà essere messo, soltanto, nelle apposite buste biodegradabili e si rammenta inoltre che i rifiuti non correttamente differenziati per tipologia non saranno ritirati. Va da sé che “la collaborazione dei cittadini è fondamentale per la pulizia e il decoro della città”.

Gaetano Scarpignato

Potrebbero interessarti anche