Francavilla: operazione “decoro urbano” del Pd -
Catania
18°

Francavilla: operazione “decoro urbano” del Pd

Francavilla: operazione “decoro urbano” del Pd

Il locale Circolo del Partito Democratico ha promosso, domenica scorsa, una giornata di sensibilizzazione esponendo in piazza numerose foto che denunciano il degrado ambientale in cui versa la cittadina dell’Alcantara. Raccolte anche firme e proposte dei cittadini

Domenica scorsa, il Circolo del Partito Democratico di Francavilla di Sicilia, guidato dalla segretaria Lucia Chisari Santoro, ha offerto alla comunità locale degli interessanti spunti di riflessione attraverso un gazebo, posizionato per l’intera giornata nella centralissima Piazza Annunziata, alle cui pareti ed in adiacenti tabelloni esterni gli attivisti dem hanno esposto foto e slogan per attirare l’attenzione della popolazione francavillese sullo stato di degrado in cui versa il centro urbano della cittadina dell’Alcantara.

Così, senza dover gironzolare per le vie del paese, è stato possibile abbracciare in un sol “colpo d’occhio” tutte le “oscenità” che abbruttiscono l’immagine di Francavilla, oltre a mettere a repentaglio la salubrità ambientale.

Il ricco reportage fotografico messo in mostra dal locale Circolo Pd comprendeva, in particolare, immagini di cassonetti della spazzatura incrostati dalla sporcizia o privi di chiusura, di angoli di verde pubblico lasciati totalmente incolti, di strade dissestate, di segnaletica carente, di affissioni abusive e “selvagge” e di strutture turistiche e sportive del tutto inutilizzabili.

«L’attenzione e la cura per gli spazi pubblici – hanno dichiarato i promotori della giornata di sensibilizzazione spiegando il senso dell’iniziativa – sono segnali altamente indicativi della dimensione umana, economica e culturale di una comunità. L’Amministrazione Comunale di Francavilla ha, dunque, il preciso obbligo di tutelare e rendere qualitativamente migliore l’immagine del nostro paese. Ma stando a queste foto, che sono la “summa” di quanto capita purtroppo di vedere girando per il paese, non sembra che ci sia un serio impegno su tale fronte. Proponiamo, pertanto, di iniziare dalla redazione di una “Carta del Decoro Urbano” e dall’istituzione in municipio di un apposito ufficio. Intanto, durante la giornata di sensibilizzazione di domenica scorsa, abbiamo raccolto le firme per chiedere al sindaco di Francavilla la disinfestazione e la pulizia periodica (almeno quindicinale) dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti nonché la sostituzione di quelli danneggiati. Inoltre, abbiamo predisposto e distribuito dei moduli per far compilare ai cittadini le loro proposte che, quanto prima, consegneremo al sindaco».

Tale recente iniziativa del Circolo francavillese del Pd va sicuramente vista con favore in quanto ridà democraticamente voce alla politica e, quindi, alla comunità locale, rimasta “orfana”, com’è noto, del Consiglio Comunale, sciolto qualche mese fa per non aver approvato il Bilancio 2013.

Rodolfo Amodeo 

Potrebbero interessarti anche