Giarre, maxi blitz dei carabinieri in via Ungaretti: un arresto VIDEO -
Catania
31°

Giarre, maxi blitz dei carabinieri in via Ungaretti: un arresto VIDEO

Giarre, maxi blitz dei carabinieri in via Ungaretti: un arresto VIDEO

VIDEO: IL BLITZ DEI CARABINIERI

L’operazione dei carabinieri in via Ungaretti è scattata poco dopo le 14.30 quando i militari di una pattuglia, seguendo i movimenti di un’auto, una LanciaY rubata, munita di impianto satellitare, è stata guidata dalle coordinate fornite dall’azienda fornitrice del sistema antifurto, fin dentro  un terreno che si trova nelle adiacenze del carcere di via Foscolo, accedendo da una piccola strada.

Qui i carabinieri avrebbero sorpreso delle persone intente a smontare i pezzi di un’autovettura. Un giovane alla vista dei militari si è dato a precipitosa fuga. Nel giro di pochi minuti tutta la zona è stata cinturata da una decina di pattuglie dei Cc e sorvolata dall’alto da un elicottero. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati tre terreni, scoperto un centro di stoccaggio abusivo con centinaia di pezzi di motore e componentistica di auto. Tre le auto di sospetta provenienza furtiva, mentre personale dell’Enel ha riscontrato diversi allacci abusivi alla rete pubblica attraverso la quale si forniva la luce ad alcuni fabbricati.  I carabinieri coadiuvati da personale veterinario del’Asp hanno anche sequestrato alcuni animali tra cui un cane pastore tedesco che ha morso un militare del nucleo operativo. Il blitz dei carabinieri si è prolungato sino a tarda sera quando poi i mezzi di sospetta provenienza furtiva sono stati prelevati da tre carroattrezzi. Una persona, G.V., di Giarre,  è stata fermata e condotta in caserma. Nella notte è stata tradotta agli arresti domiciliari.

IN AGGIORNAMENTO 

Potrebbero interessarti anche