Mascali, il degrado inizia da piazza Duomo -
Catania
39°

Mascali, il degrado inizia da piazza Duomo

Mascali, il degrado inizia da piazza Duomo

Parte dalla centralissima piazza Duomo il degrado imperante di Mascali che non conosce confini. Il movimento civico La Nostra Mascali ancora una volta segnala disservizi e mancati interventi di manutenzione ordinaria. La pavimentazione della piazza principale della cittadina jonica versa in condizioni di totale abbandono, con le mattonelle staccatesi in più punti e che rappresentano anche un pericolo per l’incolumità de pedoni. Vere e proprie trappole.  E le aiuole che adornano la piazza invase dalla gramigna.

AIUOLA PIAZZA DUOMOUna piazza trasformata ormai da lunghi anni in uno squallido parcheggio per auto e che invece potrebbe essere meglio valorizzata. “A giudicare dalle condizioni in cui versa la piazza – commenta amareggiato il coordinatore del movimento civico, Giovanni Pelizzeri – saranno anni che non si provvede ad eseguire la manutenzione della piazza principale del paese dove ricade peraltro la sede istituzionale del Municipio. Non è certamente degno di un paese civile presentare il salotto della città un quelle condizioni di degrado assoluto”.

Non meno meno mortificante si presenta l’area a verde di piazza Dante dove si notano solo segnali di incuria e devastazione. Le panchine che adornano la piazza, e con esse tutti gli altri elementi di arredo, sono state pesantemente vandalizzate. Dell’area ludica a servizio dei bambini che frequentano la vicina scuola elementare è rimasto ben poco. E in tema di disservizi La nostra Mascali annota con rammarico il mancato aggiornamento della segnaletica orizzontale nel centro storico e sulle strade più  importanti della città. Segnali come le strisce pedonali ormai sbiaditi che rappresentano un pericolo concreto per quanti attraversano la strada nella totale insicurezza.

Potrebbero interessarti anche