Catania, sequestrato laboratorio alimentare abusivo -
Catania

Catania, sequestrato laboratorio alimentare abusivo

Catania, sequestrato laboratorio alimentare abusivo

Il titolare di un chiosco del quartiere Villaggio Sant’Agata, a Catania, è stato denunciato dalla polizia, che ha anche sospeso la sua attività commerciale, dopo che gli agenti hanno accertato che il retrobottega era usato abusivamente come laboratorio per la preparazione di cibi.
Il commerciante deve rispondere di frode alimentare e cattivo stato di conservazione degli alimenti. Nel corso della verifica la polizia ha inoltre costatato che venivano preparati e cotti alimenti in un ambiente non pulito e angusto ed hanno anche proceduto alla distruzione di circa sette chili di alimenti trovati con moscerini.

Potrebbero interessarti anche