Giarre, domani protagonisti San Pio ed i suoi devoti -
Catania

Giarre, domani protagonisti San Pio ed i suoi devoti

Giarre, domani protagonisti San Pio ed i suoi devoti

Sarà celebrata a Giarre la “40ª edizione della Giornata della spiritualità e di fraternità” promossa dai gruppi di preghiera di San Pio di Pietralcina della Diocesi di Acireale. La manifestazione organizzata storicamente dalla maestra Nerina Melita Rapisarda si svolgerà domani, 25 aprile, al PalaGiarre. Per l’animatrice Nerina Melita Rapisarda, “sarà una giornata illuminata dalla Parola del Signore che deve continuare negli anni per diffondere amore e devozione al Santo di Pietralcina”.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Ore 9,00: Raduno dei Gruppi di Preghiera presso il PalaGiarre e recita delle Lodi. Saluto del Rev.mo don Domenico Massimino, arciprete della chiesa Madre di Giarre.

Ore 10,00: Relazione del Rev.mo Carlo Laborde, segretario generale Gruppi di Preghiera di San Pio, sul tema: “La spiritualità francescana in San Pio”.

Ore 10,30: Relazione del Rev.mo padre Nazario Vasciarelli, Superiore del Convento dei Frati Cappuccini di Isernia, sul tema: “In Cristo con San Pio e Papa Francesco alziamo le vele verso le periferie esistenziali”.

Ore 11:00: Arrivo del Simulacro della Madonna della Libera e della Reliquia di San Pio da Pietrelcina. Accoglienza del Vescovo, S.E.R. Mons. Antonino Raspanti e aspersione all’assemblea. Saluto del M.R. padre Marciano Guarino, guardiano del convento dei Frati Cappuccini di Pietrelcina.

Ore 11,30: Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E.R. Mons. Antonino Raspanti, Vescovo di Acireale. Saluto del sindaco di Giarre, dott. Roberto Bonaccorsi. Saluto dell’assistente spirituale diocesano, don Salvatore Scalia. I canti saranno eseguiti dalla Corale “Sine Nomine” diretta dal M° Giovanni Catalano e della Corale “Jonia Pueri” diretta dal M° Lucia Patanè.

Ore 16,00: Adorazione Eucaristica guidata dal M.R. padre Enzo La Porta, assistente spirituale regionale, sul tema: “Signore, dammi quest’acqua perché io non abbia più sete”. (Gv. 4,15). Benedizione Eucaristica.
I canti saranno eseguiti dalla Corale parrocchiale diretta dal M° Rosa Maria Catanzaro.

Ore 17,00: Processione con il Simulacro della Madonna della Libera e della Reliquia di San Pio, recita del Santo Rosario meditato per le seguenti vie: Sada, Gobetti, Amendola, Gramsci, Almirante, Sada.
Saluto finale.

Potrebbero interessarti anche