Tra le tenebre dell’isola del sole -
Catania
10°

Tra le tenebre dell’isola del sole

Tra le tenebre dell’isola del sole

Presentato il libro “Sicilia Esoterica” di Marinella Fiume al liceo “Amari” di Linguaglossa

L’aula magna del liceo di Linguaglossa “M. Amari” ha ospitato la presentazione, patrocinata dal Comune di Linguaglossa, del libro ”Sicilia Esoterica” scritto da Marinella Fiume. All’incontro hanno partecipato le classi del triennio del liceo scientifico-linguistico. L’incontro è stato moderato dalla professoressa Maria Letizia Vecchio Ruggeri e dall’insegnante Rosaria Curcuruto, le quali hanno presentato l’autrice del libro agli studenti.

Marinella Fiume ha aperto l’incontro con fare suadente e persuasivo e si è rivolta all’uditorio coinvolgendolo attivamente. Gli studenti sono rimasti affascinati del racconto in cui riti, simboli e miti si mescolano a storie di personaggi realmente esistiti, ambientate “tra le tenebre dell’isola del sole” e tratte dal libro. L’autrice, guida del “tragitto esoterico”, ha immerso i ragazzi in un mare di luoghi e personaggi dal passato, lontano o più recente, intriso di mistero.

Nel corso dell’incontro è stata sottolineata l’importanza che le scienze esoteriche hanno in Inghilterra e in Francia e come tali conoscenze iniziatiche possano essere apprese e divulgate in Italia, grazie al contributo di studiosi interessati. I ragazzi sono stati accompagnati alla scoperta di luoghi come l’Argimusco di Montalbano Elicona, la grotta di San Teodoro dove sono stati ritrovati i resti della più antica antenata siciliana, o la nostra “Muntagna”. Luighi che, come è stato sottolineato, meritano sicuramente maggiore attenzione da parte della cultura della scuola siciliana. Il liceo scientifico-linguistico di Linguaglossa, a tale scopo, ha attivato un progetto-biblioteca per sensibilizzare maggiormente gli alunni al mondo della ricerca e del sapere scientifico del territorio.

Potrebbero interessarti anche