Il sorriso del progetto Clown Terapy -
Catania
26°

Il sorriso del progetto Clown Terapy

Il sorriso del progetto Clown Terapy

Si è concluso presso una struttura assistenziale per anziani di Giarre il progetto “ Clown terapy” che ha coinvolto gli alunni del Liceo delle Scienze Umane “Michele Amari” di Giarre. Una attività riservata agli anziani ospiti attraverso la quale il sorriso  è stato  strumento di gioia e sicurezza, incoraggiando al dialogo, quale forma essenziale di interazione e legami. Anche gli alunni delle scuole medie hanno partecipato alle attività con il loro camice colorato (da loro stessi creato).

Hanno frequentato con assiduità e impegno  al corso di “Clown therapy”, propedeutico allo  stage,  anche gli alunni della scuola media Macherione e Verga di Giarre, Pirandello e Galilei di Riposto e la scuola media di Fiumefreddo di Sicilia.

Ai ragazzini della scuola media gli esperti, Roberto Raciti, animatore turistico da anni impegnato nell’opera di divulgazione e alla conoscenza della “Terapia del Sorriso”, insieme alle docenti  Maria Caserta e Francesca Di Bella, hanno consegnato l’attestato di partecipazione del corso frequentato presso l’istituto “M.Amari”. Un ringraziamento speciale è stato rivolto a Maria Rita Pennisi che organizza per i “nonnini” momenti di animazione e che ha accolto con grande entusiasmo il gruppo di animatori. Anche la sede scolastica distaccata di Castiglione di Sicilia è stata impegnata in tale progetto, con altrettanti risultati positivi; mentre il coordinamento degli alunni è stato affidato alla prof.ssa Marino.

Potrebbero interessarti anche