Riposto: convenzione Comune-Arca contro il randagismo -
Catania
32°

Riposto: convenzione Comune-Arca contro il randagismo

Riposto: convenzione Comune-Arca contro il randagismo

La Giunta comunale presieduta dal sindaco Enzo Caragliano ha approvato una convenzione biennale con l’associazione animalista Arca per la gestione delle attività per la tutela degli animali di affezione, prevenzione del randagismo e collaborazione/gestione sportello “diritti degli animali”.

“Grazie a questo importante protocollo d’intesa – chiarisce il sindaco Caragliano – l’associazione Arca svolgerà il compito di gestire quelle attività connesse alla prevenzione, accoglienza, tutoraggio dei cuccioli di cani e gatti.  L’Arca già in passato ha svolto, in collaborazione con l’Amministrazione comunale,  un ruolo fondamentale per la prevenzione di fenomeni in crescita come il randagismo sia canino che felino, attuando un programma di affido temporaneo e successiva adozione, cosi come previsto dalle normative vigenti in materia, nonché un piano mirato di cura e sterilizzazione delle colonie feline per la cui attuazione si ricorre al supporto del servizio Veterinario dell’Asp di Giarre”.

“Riteniamo quindi utile la convenzione con l’Arca – aggiunge l’assessore al ramo, Gianfranco Pappalardo Fiumara – soprattutto per la tutela dei cuccioli che sono i più esposti a rischi di abbandono. Del resto, grazie all’Arca, il Comune ha notevolmente alleggerito i costi derivanti da convenzioni con i canili privati esterni mentre sul territorio si è ottenuta una significativa riduzione del fenomeno del randagismo.”

L’adesione alla convenzione con l’Arca comporterà un impegno di spesa per l’Ente pari a 7.500,00 annue.

 

Potrebbero interessarti anche