Giarre in vetrina alla Bit di Milano -
Catania
23°

Giarre in vetrina alla Bit di Milano

Giarre in vetrina alla Bit di Milano

La partecipazione ala Borsa Internazionale del Turismo di Milano, è il modo giusto per puntare sul rilancio territoriale e turistico del nostro territorio giarrese. Per la decima volta la Pro Loco di Giarre rappresentata dal suo presidente, Salvo Zappalà, ha partecipato alla  34ª edizione della prestigiosa manifestazione, cogliendo l’occasione per far conoscere le nostre bellezze ed allargare i confini turistico – culturali del nostro territorio giarrese.

La  BIT di Milano, infatti, è la più grande esposizione al mondo dell’offerta turistica italiana e tra le primissime fiere di riferimento per l’industria turistica mondiale, con una rassegna completa della migliore offerta internazionale. Anche quest’anno, dal 13 al 15 febbraio, la Bit accogliendo e distribuendo su circa 20 padiglioni oltre 6.000 espositori, di cui 2.000 internazionali, e oltre 150.000 operatori del settore turistico provenienti da 130 paesi, si è rivelata un punto di riferimento internazionale. La presenza della Pro Loco di Giarre, è stata garantita dalla gentile concessione della Regione Sicilia, di uno spazio nel proprio stand.

La  Pro Loco ha presentato, grazie ad un depliant illustrativo, il Teatro-Museo dell’Opera dei Pupi che ospita nei propri locali, nonché una ricca cartina illustrativa di Giarre contenente informazioni storiche e monumentali, perlopiù esaltando Giarre come “Città dei Musei” visto che ne ospita ben cinque, con una stampa di 10.000 copie.

Il presidente Salvo Zappalà ha anche colto l’occasione per muoversi in vista dello sviluppo del nostro territorio e per presentare la manifestazione “La notte si veste in Luce  – TuttoinunaNotteGiarrese” che si svolgerà Domenica 1 Giugno – Lunedì 2 Giugno 2014 e anche la ormai consueta “ GIORNATA DEL FOLK E DEL CARRETTO SICILIANO” Patrimonio artistico e culturale della nostra Sicilia con i premi carretto d argento e folk d argento giunta già alla 6° edizione, il 23 Agosto 2014.

 

Potrebbero interessarti anche