Senza rivali… con l’impegno -
Catania
36°

Senza rivali… con l’impegno

Senza rivali… con l’impegno

La 1° Coppa Natale C.S.E.N. – Bastone Siciliano, alla Scuola “Judo Samurai” di Riposto del M° Nuccio Tomarchio

La cittadina di Riposto ha ospitato la prima edizione della Coppa Natale C.S.E.N. di Bastone Siciliano (il nuovo Settore Nazionale di Bastone Siciliano è parte integrante del C.O.N.I. – C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale). La palestra comunale “Livatino”, sin dalle prime ore della mattinata, si è riempita con un folto pubblico in attesa dei primi combattimenti. L’apertura ha visto sfilare un centinaio di atleti, provenienti da tutta la Sicilia, il benvenuto è stato dato dal Presidente nazionale di settore, M° Nuccio Tomarchio, il quale ha portato gli auguri di Natale del Presidente Nazionale del CSEN, dott. Proietti. Durante la cerimonia sono stati consegnati i Diplomi Nazionali a tutti i Tecnici ed Ufficiali di Gara e sono state presentate le Commissioni Nazionali ed il Direttivo nazionale, nelle persone dei Maestri Nuccio Tomarchio, Silvestro Del Popolo, Mario Di Mattia, Giovanni Bonfiglio, Giuseppe Contarino, Sebastiano Di Mauro, Diego Cavallari e Giovanni Tomarchio. Momento emozionante è stata la consegna della “Benemerenza” ai Maestri Giovanni Tomarchio e Luciano Mammino, atleti storici del bastone siciliano.

La prima parte della manifestazione veniva chiusa con un saggio di danza dell’A.S.D. “Real Talent” dei Maestri Spina, dalla presenza del M° Salvo Grasso, con una dimostrazione di Krav Maga, dalla difesa personale dei piccoli Judoka e dei Mestri Sandro Grasso e Giovanni Tomarchio della “Samurai” di Riposto. concludeva questo emozionante momento il musicista Alfio Leocata con le note di natale con il caratteristico strumento a fiato della zampogna.

Da questa emozionante cerimonia si è subito passati alla competizione, una giornata piena di gesti di alta sportività venuti da tutti gli atleti in gara, mentre i tecnici hanno avuto a loro disposizione uno spazio dove seguire e dare dei piccoli consigli ai propri atleti durante la competizione. Gli atleti della Samurai, seguiti a bordo area dai Maestri Angelo Toscano e Luciano Mammino, hanno raggiunto la vittoria nelle seguenti categorie: “Bambini”, con Cosimo Grasso (1° classificato), Damiano Contarino (2°) e Antonio Tomarchio (3°); nella categoria “Fanciulli”, con Vincenzo Mammino (3°); nella categoria “Ragazzi”, con Giovanni Mancuso (1°), Vincenzo Contarino (2°), Paola Tomarchio e Sergio Leonardi (entrambi 3°), Serena Cristaldi (5°); nella categoria “Esordienti A”, con Chiara Cristaldi (1°) e Marco Marano (5°); nella categoria “Esordienti B”, con Andrea Capilli (1°); nella categoria “Maestri”, con Angelo Toscano (2°). Per la classifica delle società, la Scuola “Judo Samurai” si è classificata al primo posto, seguita dall’Asd “Alfio Spina” di Roccalumera e dalla Asd “Baston Krav” di Acireale. La giornata si concludeva con gli auguri di natale in un ristorante dell’hinterland. Il Maestro Nuccio Tomarchio si è dichiarato “molto soddisfatto dalla manifestazione e dai risultati ottenuti da tutti gli atleti del Bastone Siciliano”.

Potrebbero interessarti anche