Catania
25°

Acireale: Andrea Quattrocchi nuovo assessore, Giovanni Vasta nuovo consigliere comunale

Acireale: Andrea Quattrocchi nuovo assessore, Giovanni Vasta nuovo consigliere comunale

Stamattina al Palazzo di Città il sindaco, Roberto Barbagallo, ha annunciato la nomina ufficiale di Andrea Quattrocchi, neo-assessore allo Sport, alle Politiche Giovanili e all’Informatizzazione del Comune di Acireale.

Presenti i componenti della giunta, i componenti della Iª commissione consiliare, i componenti del Movimento dei Giovani di Cambiamo Acireale, gli ex assessori Francesco Carrara e Giuseppe Sardo, il segretario generale del Comune di Acireale Mario Trombetta, amici e parenti del neo assessore.

A prendere il posto di Andrea Quattrocchi, dimessosi dalla carica di consigliere comunale, sarà il primo dei non eletti della lista Movimento dei Giovani di Cambiamo Acireale, Giovanni Vasta.

Il sindaco ha ringraziato tutti i presenti e ha ricordato: «Andrea Quattrocchi fa parte di un progetto politico avviato nel 2014, che crede fortemente che i ragazzi debbano avere un ruolo fondamentale nella vita cittadina. Abbiamo voluto dare un ruolo ai ragazzi che hanno scelto di rimboccarsi le maniche e per me è motivo di orgoglio il ricambio generazionale avvenuto nella politica cittadina. C’è bisogno di giovani che non scappino dalla Sicilia, che non si limitino a dire che è tutto sbagliato, ma che conoscano i problemi, che ci entrino dentro e si impegnino per risolverli. C’è bisogno di giovani che si avvicinino alla politica e si occupino di amministrare la Sicilia, per cercare di cambiarla, come noi stiamo provando a fare – ha sottolineato Roberto Barbagallo -. Per questo ringrazio Francesco Carrara e Giuseppe Sardo e ringrazio Andrea Quattrocchi, per avere accettato la nomina e sono certo che, capace e testardo, in un anno e mezzo di duro lavoro riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi».

«Ringrazio il sindaco, perché questo incarico è sinonimo di fiducia e di stima. Cercherò di fare del mio meglio, con l’impulsività che caratterizza noi giovani. Ringrazio tutto il consiglio comunale, i consiglieri presenti e la Iª commissione consiliare, che ho avuto l’onore di presiedere, ed è stata una palestra di vita e di politica. Abbiamo lavorato insieme, senza barriere tra maggioranza e opposizione, nell’interesse della città – ha detto l’assessore Quattrocchi -. Ringrazio i miei predecessori Carrara e Sardo, che sono amici e compagni di viaggio, abbiamo lavorato in questi anni in modo sinergico senza distinzione di cariche. Hanno ben lavorato per la normalizzazione dello sport in questa città, che era un puledro impazzito. Abbiamo dato delle regole chiare, ci siamo dati degli obiettivi, alcuni sono stati raggiunti, toccherà a me raggiungere gli altri in questo anno e mezzo e confido nella loro collaborazione e in quella dei consiglieri comunali, tanto di maggioranza, quanto di opposizione».

 

Potrebbero interessarti anche