Catania
15°

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Acireale pari con la Vibonese. In Eccellenza larga vittoria Biancavilla, vince Scordia, Giarre battuto a Rosolini, cinquina Paternò, punti esterni per San Pio X. In Promozione Giardini e Viagrande ok, colpaccio Atletico Fiumefreddo. Misterbianco sconfitto dopo dodici risultati utili. In Prima categoria Taormina imbattibile, poker Aci San Filippo, tris Aci Catena, Piedimonte pari a Riposto contro la Russo Sebastiano. Bronte c’è, San Leone pure.

In Serie D agguanta il pareggio l’Acireale con Alvarez a Vibo contro la Vibonese dopo essere andato in svantaggio. I granata allenati da Infantino si ritrovano a -6 dalla zona playoff.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ERCOLANESE – CITTANOVESE 2-0

EBOLITANA – NOCERINA 0-1

IGEA VIRTUS – CITTA’ DI GELA 1-0

MESSINA – GELBISON 5-0

PALMESE – PORTICI 1-0

ROCCELLA – TROINA 0-0

SANCATALDESE – PACECO 2-3

PALAZZOLO – ISOLA CAPO RIZZUTO 0-0

VIBONESE – ACIREALE 1-1

 

Nel girone B di Eccellenza larga vittoria del Biancavilla sul Real Aci e secondo posto consolidato a -6 dalla capolista Città di Messina. Vantaggio acese all’8’ con Licata su calcio di punizione. I gialloblu di Napoli pareggiano, sempre su punizione, al 20’ con Maimone. Raddoppia al 30’ capitan Russo abile a districarsi in area e insaccare. Nella ripresa al 6’ seconda rete consecutiva per Parisi che, di testa, corregge in rete il calcio di punizione battuto da Strano. Il penalty di Randis al 16’ porta al 4-1. Nella giostra dei goal entra anche Simone Caruso che al 26’, dopo una lunga cavalcata sulla fascia, raccoglie perfettamente l’assist di uno scatenato Genovese. La doppietta dell’italo-argentino Maximiliano Lucarelli (37’ e 45’) arrotonda il finale.

Full del Città di Scordia ai danni del Caltagirone e prosegue la volata playoff. Al Binanti i rossoblu di Pensabene si portano in vantaggio all’11’ con un calcio di punizione perfetto di Mimmo Provenzano. Il raddoppio arriva al 24’: angolo di Elamraoui e di testa sbuca Angelo D’Angelo con un’incornata vincente. Tris con doppietta personale di Provenzano al 43’ su invito del solito Elamraoui. Nella ripresa gli ospiti accorciano le distanze con Scerra al minuto 8 ma al 22’ l’autorete di Buttiglieri e al 27’ Carioto chiudono i giochi sigillando il risultato.

Seconda sconfitta consecutiva per il Giarre di Mascara che cade a Rosolini contro un avversario diretto per i playoff. Il vantaggio gialloblu è stato realizzato da Carbonaro al 7’ della prima frazione di gioco su passaggio vincente di Leotta. Ma due minuti dopo un calcio di rigore di Ricca ha rimesso in equilibrio il match. Poi la rete di Ricca al 14’ della ripresa fa calare il gelo in casa giarrese.

Cinquina del Paternò ai danni dell’Atletico Catania. Per i rossoblu di Pidatella, che ritornano in gioco per la zona calda, vanno a segno Minutola, Polat, Capozucchi, Viglianisi e Trombino.

Vola il Catania San Pio X ad Avola. 2 a 0 per la squadra di De Cento grazie alle reti del giovane Badje e del bomber Abate. Biancorossi a quota 26 punti, saldamente al nono posto con ben nove lunghezze di vantaggio sui playout.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

ATLETICO CATANIA – PATERNO’ 0-5

AVOLA – CATANIA SAN PIO X 0-2

BIANCAVILLA – REAL ACI 7-1

CAMARO – CITTA’ DI S.AGATA 2-0

CITTA’ DI MESSINA – SPORTING ADRANO 3-0 a tav. (SABATO)

CITTA’ DI ROSOLINI – GIARRE 2-1

CITTA’ DI SCORDIA – CALTAGIRONE 5-1 (SABATO)

PISTUNINA – CITTA’ DI RAGUSA 2-0

 

Nel girone C di Promozione quaterna secca del Giardini Naxos sul campo del Messina Sud e quarto posto agganciato, in attesa della ripetizione della partita tra Viagrande Lineri Misterbianco. I biancoazzurri di mister Brunetto sbloccano la gara al 4’ con Patti che in mischia porta in vantaggio i suoi. Nella ripresa le altre reti arrivano negli ultimi minuti. Varrica riapre le danze al 29’ con un bolide dalla lunga distanza, poi Mangano al 33’ in semi sforbiciata e poker di Mastroieni dal dischetto al 39’.

Tris dello Sporting Viagrande ai danni del Trecastagni. Gli uomini di Zanghì, con una gara in meno, condividono la posizione in classifica con il Giardini grazie alle reti di Belluso, Longo e Manca.

Colpaccio interno dell’Atletico Fiumefreddo che nel recupero finale trova il guizzo vincente riuscendo ad avere la meglio sul Terme Vigliatore. La formazione di mister Fichera sale a quota 30 punti e nel turno infrasettimanale di mercoledì andrà a giocare a Viagrande una sfida delicata per tentare l’assalto alla zona playoff. Al 47’ del secondo tempo punizione di Semprevivo che mette in mezzo dove Egitto, lasciato solo, insacca di piede da opportunista facendo esplodere di gioia i tifosi.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

CITTA’ DI MASCALUCIA – GESCAL 0-1 (SABATO)

JONICA – ACI SANT’ANTONIO 3-0

LINERI MISTERBIANCO – TIRRENIA 2-3 (SABATO)

MERI – REAL ROMETTA 0-0

MESSANA – TORREGROTTA 4-2 (SABATO)

MESSINA SUD – GIARDINI NAXOS 0-4 (SABATO)

ATLETICO FIUMEFREDDO – TERME VIGLIATORE 1-0 (SABATO)

SPORTING TRECASTAGNI – SPORTING VIAGRANDE 0-3

 

Nel girone D cade dopo dodici risultati utili consecutivi il Misterbianco di Di Maria. Sconfitta esterna a Modica per i biancoazzurri e distanza dalla capolista Marina di Ragusa che aumenta a nove punti.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

ENNA – SPORTING EUBEA 0-0

ERG – FRIGINTINI 3-4 (SABATO)

MOTTA SANT’ANASTASIA – SANTA CROCE 1-1 (SABATO)

FLORIDIA – MEGARA CLUB AUGUSTA 4-2

MARINA DI RAGUSA – RINASCITANETINA 5-0

NEW MODICA – MISTERBIANCO 2-0

SPORTING AUGUSTA – CARLENTINI 2-0 (SABATO)

SPORTING PRIOLO – REAL SIRACUSA BELVEDERE 2-0

 

Nel girone E di Prima categoria poker della capolista Sporting Taormina ai danni dell’Acicatena. Ai biancorossi di mister Romeo non bastano le reti di Pusillico e Sirna perché i padroni di casa al Bacigalupo sono imbattibili. Per l’undici allenato da Giovanni La Mela vanno a segno Costanzo, Emanuele (doppietta) e Blangiforti.

Poker dell’Aci San Filippo al fanalino di coda Sant’Alessio. Per i gialloverdi di Marco Costa vanno a segno Pezza, Anastasi, D’Amico e D’Aquino ma rimangono i quattro punti di distanza dalla vetta.

Impatta sull’1-1 il Piedimonte di scena a Riposto contro la Russo Sebastiano. La formazione di Santamaria passa in vantaggio al 5’ con Pagano ma la risposta dei padroni di casa allenati da Musumeci arriva al 10’ della ripresa con Cartellone su assist di Pappalardo.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

ACI SAN FILIPPO – POLSPORTIVA SANT’ALESSIO 4-0

PISANO – ATLETICO MESSINA 1-3 (SABATO)

POMPEI – CITTA’ DI VILLAFRANCA 0-1 (SABATO)

RUSSO SEBASTIANO – PIEDIMONTE ETNEO 1-1

SANTA DOMENICA VITTORIA – ACI BONACCORSI 2-2 (SABATO)

SPORTING TAORMINA – ACI CATENA 4-2 (SABATO)

VALDINISI – RANDAZZO 5-1

 

Nel girone F sempre +4 del Ciclope Bronte in vetta. I rossoneri hanno superato con la splendida tripletta di Ruffino la Leonfortese. Subito dietro il solito San Leone di mister Stella che ha superato 2-1 il Palagonia con le reti di Ruggeri e Cosimano.

I RISULTATI DEL GIRONE F:

ARMERINA – DON BOSCO 2000 1-0

CICLOPE BRONTE – LEONFORTESE 3-0 (SABATO)

CITTA’ DI NICOSIA – NISIANA 1-2

CITTA’ DI S.PIETRO CLARENZA – BARRESE 1-0

REAL ADRANO – MASCALUCIA 1-0

SAN LEONE – PALAGONIA 2-1 (SABATO)

Riposa: AGIRA

 

Nel girone G diventa momentaneamente corsa a due tra Cara Mineo e Vizzini per la vetta anche se fino al quinto posto è tutto racchiuso in appena tre lunghezze. Il Militello si allontana dalla zona playout battendo a domicilio l’Atletico Scicli.

I RISULTATI DEL GIRONE G:

ATLETICO SCICLI – MILITELLO VAL CATANIA 0-1

CARA MINEO – NEW POZZALLO 3-0

FERLA – CITTA’ DI CANICATTINI 2-1

PORTOPALO – PRO RAGUSA 2-1

SANTA LUCIA – PER SCICLI 4-3

VIRTUS ISPICA – NOTO 0-3

VIZZINI – SOLARINO 3-0 a tav.

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche