Il Corpo Forestale di Giarre pronto per la stagione estiva: nuove risorse e mezzi per la lotta agli incendi -
Catania
23°

Il Corpo Forestale di Giarre pronto per la stagione estiva: nuove risorse e mezzi per la lotta agli incendi

Il Corpo Forestale di Giarre pronto per la stagione estiva: nuove risorse e mezzi per la lotta agli incendi

Il Corpo Forestale di Giarre si prepara ad affrontare la stagione estiva, periodo critico per il rischio di incendi boschivi, con un piano di intervento potenziato che include nuove risorse umane e mezzi.

Già da ieri sono stati dislocati sul territorio lavoratori stagionali che supporteranno il corpo nell’espletamento dei servizi, mentre una seconda ondata di operai stagionali arriverà a giugno: 6 vedette effettueranno i turni di controllo da Montargano.

L’autoparco di corso Messina a Giarre è stato implementato con nuovi mezzi antincendio, i mezzi di nuova generazione, sicuri, efficienti e polivalenti saranno dispiegati nei vari distaccamenti della provincia di Catania. Alcuni dispongono di cisterna da 1500 litri, pompa idraulica, gruppi naspi, verricello anteriore e gancio traino. Sono pronte per essere impiegate anche nuove autobotti che saranno distribuite, anch’esse,  tra i vari distaccamenti. I nuovi mezzi antincendio e l’aumento del personale rappresentano un investimento significativo nella sicurezza del territorio.

Obiettivi primari del Corpo Forestale sono la prevenzione degli incendi boschivi, interventi tempestivi in caso di roghi, protezione dell’ambiente e della pubblica sicurezza.

Il Corpo Forestale dispone di un sistema di segnalazione degli incendi boschivi efficiente e capillare.Le vedette che si susseguono attraverso una turnazione, svolgono un ruolo fondamentale e strategico nel lanciare gli allarmi in tempo reale, attivando la centrale operativa e il coordinamento degli interventi.

Potrebbero interessarti anche