Giarre, al via corsi formativi sull'uso della compostiera domestica -
Catania
22°

Giarre, al via corsi formativi sull’uso della compostiera domestica

Giarre, al via corsi formativi sull’uso della compostiera domestica

L’assessorato all’Ambiente e Igiene del Comune di Giarre e Igm, la società che ha in appalto a Giarre la gestione del ciclo dei rifiuti,  hanno organizzato un ciclo di incontri informativi sul compostaggio, con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza di questa pratica per la tutela dell’ambiente e per la salute del suolo. Compostando i rifiuti organici, si riducono le quantità di rifiuti da smaltire in discarica, creando un fertilizzante naturale ricco di nutrienti per giardini e orti.

L’iniziativa ecologica partita il 14 maggio scorso e che prevede ulteriori confronti formativi il 21 e 28 maggio nella sala conferenze della biblioteca comunale di via Principessa Jolanda, rappresenta un’importante occasione per creare una comunità più consapevole e attiva nella tutela dell’ambiente. Un front office con l’utenza – cui hanno preso parte l’assessore all’Ambiente Giuseppe Cavallaro, il funzionario comunale Carmelo Torrisi, Elio D’Amico, presidente Associazione Economia Circolare e Giusy Rannone, per fornire informazioni su come compostare correttamente, sia in casa che in contesti comunitari, attraverso la proiezione di slides, distribuire materiale informativo, come brochure o volantini, contenenti guide pratiche e consigli utili. Obiettivo primario di questi incontri è quello di creare un dialogo aperto con i cittadini, rispondendo alle loro domande e raccogliendo i loro dubbi e suggerimenti sul compostaggio domestico.

Attraverso la collaborazione tra cittadini, enti locali e associazioni ambientaliste, è possibile diffondere la cultura del compostaggio e contribuire a costruire un futuro più sostenibile per la città di Giarre.  Il compostaggio è una pratica semplice e accessibile a tutti, che può essere facilmente attuata anche in contesti urbani. Compostando i rifiuti organici si riduce significativamente la quantità di rifiuti da smaltire in discarica, con un notevole beneficio per l’ambiente.

Potrebbero interessarti anche