Giarre, fuoco e fumo lambiscono il palaCannavò. Atleti sospendono gli allenamenti. Indagini dei Cc -
Catania
35°

Giarre, fuoco e fumo lambiscono il palaCannavò. Atleti sospendono gli allenamenti. Indagini dei Cc

Giarre, fuoco e fumo lambiscono il palaCannavò. Atleti sospendono gli allenamenti. Indagini dei Cc

Un principio di incendio ha rischiato di provocare danni ingenti al palaCannavò. E’ accaduto oggi  pomeriggio, attorno alle 17. Le fiamme si sono sviluppate dal cortile interno di un immobile annesso al palazzetto sportivo comunale, originariamente in uso al custode e da alcuni anni occupato abusivamente. L’immobile solo di recente era stato lasciato dall’ultima famiglia che l’aveva occupato.

Le fiamme, che hanno distrutto anche una lavatrice e masserizie varie sparse nel cortile, hanno lambito i locali spogliatoi. Il fumo denso ha raggiunto gli ambienti interni della palestra, rendendo l’aria irrespirabile nei locali wc e docce.

Nel frangente in cui si è sviluppato l’incendio nel palazzetto, erano in corso gli allenamenti di alcune squadre locali di pallavolo che sono stati sospesi per ragioni di sicurezza. Atleti e spettatori hanno abbandonato il palazzetto raggiungendo l’esterno, mettendosi in sicurezza.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Riposto che hanno a lungo ispezionato l’area in cui si è sviluppato l’incendio. Non è stato possibile accertare le cause, anche se si propende, da più parti, verso la matrice dolosa. Le indagini sono condotte dai carabinieri che hanno sentito alcuni testimoni, effettuando assieme ai Vvf un lungo sopralluogo.

Potrebbero interessarti anche