Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C m/f e C Silver -
Catania
20°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C m/f e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C m/f e C Silver

Papiro torna a vincere, Zafferana bomba, New Image al tie break, Amici del Volley va, Basket Giarre potente

In B maschile il Papiro Fiumefreddo torna a vincere superando il Bronte. Buona la prestazione del sestetto di coach Frinzi Russo che dà seguito alle recenti partite in cui nonostante le sconfitte aveva dimostrato di poter ottenere ancora qualcosa da questo torneo.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA – DATTERINO VOLLEY LETOJANNI 0-3 (22-25;18-25;15-25)

COSTA DOLCI PAPIRO FIUMEFREDDO – GEAM SERVICE AQUILA BRONTE 3-1 (23-25;25-18;25-19;25-17)

RAFFAELE LAMEZIA – SICILY F.LLI ANASTASI 3-0 (25-23;25-14;25-17)

DIPER JOLLY CINQUEFRONDI – PAOMAR VOLLEY SIRACUSA 3-0 (32-30;25-15;25-21)

Riposa: LCT WARRIORS VIAGRANDE e RE BORBONE SABER PALERMO

In B2 femminile pronostico rispettato per la Cosedil Zafferana nel derby dell’Etna, un testa coda tra formazioni catanesi che non ha riservato alcuna sorpresa. Troppa la differenza di valori in campo nonostante coach Mantarro abbia mescolato le carte e lasciato a riposo Bilardi, Quiligotti e Lo Iacono, oltre ad aver effettuato un turnover che ha interessato l’intero roster a disposizione. Le ragazze di coach Andaloro, anch’esse con alcune defezioni, hanno alzato bandiera bianca in poco più di un’ora consapevoli che non sono queste le partite dove poter raccogliere punti per una salvezza che diventa sempre più un miraggio. Le zafferanesi incamerano così la diciannovesima vittoria in venti gare giocate, a sei giornate dal termine della regular season che assegna la promozione diretta soltanto alla prima classificata.

I RISULTATI DEL GIRONE M:

LOGOS ARDENS COMISO – TRAINA CALTANISSETTA 0-3 (19-25;19-25;5-25)

STEFANESE VOLLEY – CUS CATANIA 0-3 (14-25;19-25;19-25)

FIDELIS TORRETTA – VOLLEY VALLEY FUNIVIA ETNA 3-0 (25-21;25-17;25-17)

SENSATION PROFUMERIE – PALLAVOLO CROTONE 0-3 (23-25;23-25;12-25)

SARACENA CASSIOPEA SISA BROLO – VOLLEY REGHION 1-3 (22-25;24-26;35-33;23-25)

PLANET STRANO LIGHT – COSEDIL ZAFFERANA 0-3 (10-25;13-25;15-25)

BRICOCITY ALUS VOLLEY MASCALUCIA – PROCORI ERICINA VOLLEY 0-3 (22-25;26-28;18-25)

In C maschile la New Image riesce a fare suo il match contro il fanalino di coda Modica soltanto al tie break. Il sestetto di coach Calcabotta conferma ancora di più il quarto posto in classifica.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

VOLLEY MODICA – I SICILIANI GIARRE NEW IMAGE 2-3 (25-21;25-22;14-25;16-25;5-15)

CICLOPE VOLLEY BRONTE – FARMACIA SCHULTZE 3-1 (22-25;25-22;25-15;25-17)

IL GABBIANO POZZALLO – ARICCHIGIA GUPE VOLLEY 2-3 (25-17;25-23;24-26;20-25;11-15)

ROOMYSATURNIALUBE – VOLLEY CATANIA 1-3 (25-22;15-25;17-25;21-25)

Riposa: VOLLEY VALLEY FUNIVIA DELL’ETNA

In C femminile l’Amici del Volley Giarre cala il settebello di vittorie consecutive contro Unime Akademia. Secco 3-0 per le ragazze di coach Cardillo che, tra le mura amiche del PalaCannavò, fin dal primo set hanno dettato legge senza lasciare scampo alle avversarie. Il secondo posto in classifica è cosa fatta e adesso il meglio deve ancora venire.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

VOLLEYVALLEY FUNIVIA DELL’ETNA – GOLDEN VOLLEY ACICATENA rinv.

MESSINA VOLLEY – EPAS-EGOCAP PVT MODICA 1-3 (24-26;22-25;25-23;12-25)

GENOVESE UMBERTO VOLLEY – VOLLEY ACADEMY WEKONDOR 3-1 (25-20;25-16;22-25;25-14)

AMICI DEL VOLLEY GIARRE – UNIME AKADEMIA 3-0 (25-15;25-16;25-16)

ASD CYCLOPIS – KENTRON VOLLEY SCHOOL 3-0 (25-9;25-19;25-9)

Riposa: POLISPORTIVA NINO ROMANO

Nella serie C Silver il Basket Giarre vince una partita crocevia per il proseguo della stagione battendo davanti al solito pubblico il Cus Palermo. Partenza in sordina per una sfida maschia e piena di lotte, con estrema attenzione a non far partire il contropiede avversario che vale il vantaggio del primo quarto (17-13). Il quintetto di coach D’Urso tenta un allungo già nel secondo parziale grazie alle giocate di Vitale e Casiraghi ma gli avversari tengono (33-28). Capitan Marzo guida la carica definitiva nel rientro dagli spogliatoi: le ampie rotazioni con conseguente freschezza atletica premiano Giarre che va sul +15. L’andata ha insegnato che non bisogna mai abbassare la guardia ed infatti i padroni di casa non arretrano di un centimetro conquistando l’intera posta in palio e la conferma del terzo posto.

I RISULTATI:

PEPPINO COCUZZA – AZZURRA POZZALLO 75-68

SVINCOLATI ACADEMY – OLYMPIA BASKET CANICATTI’ 77-59

REAL BASKET AGRIGENTO – MULTIPRESTITO COMISO 74-81

BASKET GIARRE – CUS PALERMO 76-58

BASKET CLUB RAGUSA – AMATORI BASKET MESSINA 91-73

PATTI BASKET – DOMENICO SAVIO 83-71

BASKET ACIREALE – TEAM WORK PANORMUS 96-87

Riposa: NUOVA PALLACANESTRO MARSALA

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche