Serie D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica -
Catania
10°

Serie D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Serie D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Striscia di vittorie interrotta per il Catania, Paternò di misura, beffa Acireale. In Eccellenza vince il Taormina. In Promozione Rsc prima insieme al Belpasso. Poker FCM Misterbianco, anche Atletico 1994 beffato. In Prima categoria Linguaglossa in vetta, colpo esterno Riposto. Leo Soccer cade, San Pietro Clarenza pari, Real Aci vince il derby contro Aci e Galatea.

Il Catania interrompe la striscia di nove vittorie consecutive incappando nello 0-0 in casa del Cittanova. I rossoblu di mister Ferraro rimangono in vetta a quota 28 punti con otto lunghezze di vantaggio sul Lamezia Terme.

Bella vittoria di misura per il Paternò che sul neutro di Giarre supera il Locri. Per gli uomini di Pagana decide il match la rete di Raucci, giunta nei minuti di recupero finali.

Minuti finali che sono una beffa, invece, per l’Acireale che vede sfumare il bottino pieno tra le mura amiche. I granata allenati da Costantino vanno avanti con Tumminelli al 40’ del primo tempo ma come detto si fanno raggiungere al 94’ dal San Luca con Janneh. Attualmente la zona playout incombe e non è una posizione che dà morale ma Savanarola e compagni sanno di dover invertire il trend il prima possibile per uscire fuori da questo pantano.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

CANICATTI’ – VIBONESE 0-2

CASTROVILLARI – SANTA MARIA CILENTO 1-1

CITTA’ DI ACIREALE – SAN LUCA 1-1

CITTA’ DI SANT’AGATA – MARIGLIANESE 4-0

CITTANOVA – CATANIA 0-0

LAMEZIA TERME – LICATA 1-1

PATERNO’ – LOCRI 1-0

REAL AVERSA – TRAPANI rinv.

SANCATALDESE – RAGUSA 3-0

CATANIA – CITTA’ DI SANT’AGATA 3-2

Nel girone B di Eccellenza terza vittoria consecutiva per il Città di Taormina che supera l’ostico Acicatena e rimane lassù in coppia con il Rocca Acquedolcese. Al ”Polivalente” i biancazzurri si impongono grazie alla rete decisiva per la squadra di Marco Coppa di Charlie Famà che trasforma con freddezza un calcio di rigore al 23’ del primo tempo per un fallo di Antonino Caruso su Pantano.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

CITTA’ DI ACICATENA – CITTA’ DI TAORMINA 0-1

JONICA – MILAZZO 2-1

MODICA – ROCCA ACQUEDOLCESE 0-2

NEBROS – CITTA’ DI COMISO 2-0

NUOVA IGEA VIRTUS – MAZZARRONE 6-0

REAL SIRACUSA – ISPICA 1-1 (SABATO)

SANTA CROCE – LEONZIO 1-1 (SABATO)

PALAZZOLO – SIRACUSA 1-1

Nel girone C di Promozione cinquina della Rsc Riposto che rifila una splendida goleada al Gescal. Conferma della vetta della classifica per la formazione di mister Seminara che rimane, però, condivisa con il Belpasso e la Messana. Di Pappalardo, Proietto (primo centro in stagione), Tornitore e Leotta (doppietta) le reti del successo dedicato al caro Andrea Russo, figlio di Sebastiano Russo, venuto a mancare nei giorni scorsi.

Pari casalingo per il Belpasso che vale ugualmente la conferma del primo posto. I biancoazzurri di mister Richichi dominano nel primo tempo pagando la rete, incassata a freddo, di Cicala. Solo il palo ferma Strano al 27’. L’1-1 arriva al 41’ con Strano che suggerisce per Bonaccorsi, abile ad anticipare l’uscita dell’estremo difensore ospite.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

ATLETICO MESSINA – CITTA’ DI CALATABIANO 1-0 (SABATO)

BELPASSO – VALDINISI 1-1

CATANIA SAN PIO X – NUOVA AZZURRA 0-0 (SABATO)

MESSANA – PRO MENDE 5-0 (SABATO)

RSC RIPOSTO – GESCAL 5-0

SANT’ALESSIO – CITTA’ DI ACI SANT’ANTONIO 2-1

Riposa: VALLE DEL MELA

Nel girone D la capolista FCM Misterbianco fa poker sul malcapitato Megara a domicilio. La formazione allenata da Gaetano Di Mauro mette il match in ghiaccio dopo appena 20 minuti. Al 5’ del primo tempo azione travolgente con Sinatra e Calì che tirano a ripetizione e con il portiere locale che si supera e respinge ma sarà Patti a raccogliere la palla al limite dell’area e calciare forte per la rete del vantaggio. Al 12’, dopo una serpentina, Sinatra mette in mezzo dove Montalto stoppa e si esibisce in una rovesciata che viene fermata dal braccio di un difensore. È calcio di rigore che lo stesso attaccante trasforma dagli undici metri. Il tris lo realizza Calì su assist di Maesano al 19’. Chiude la pratica Sinatra al minuto 28 con una conclusione ad incrociare di sinistro sul palo opposto.

La vittoria per l’Atletico 1994 sfuma al 94’. I rossoblu di Di Maria vanno due volte in vantaggio (prima con Ranno al 25’ del primo tempo e poi con La Spina al 34’ della ripresa) ma vengono raggiunti in entrambi i casi dal Vizzini e da Manuli che realizza la sua doppietta personale con il definitivo pari che arriva appunto al minuto 94 su calcio di rigore.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

CITTA’ DI AVOLA – PRO RAGUSA 1-1

CITTA’ DI CANICATTINI – FRIGINTINI 3-1

MEGARA – FCM MISTERBIANCO 0-4 (SABATO)

MISTERBIANCO – PRIOLO GARGALLO 0-4 (SABATO)

SCICLI – GYMNICA SCORDIA 1-1 (SABATO)

VITTORIA – GELA 0-1

VIZZINI – ATLETICO CATANIA 1994 2-2

Nel girone E di Prima categoria roboante vittoria del Linguaglossa che vola in testa alla classifica. L’undici di mister Giordano supera agevolmente il Gazzi con un secco 3-0.  3-0 nello scontro di alta classifica tra Linguaglossa e Real Gazzi. Nella prima frazione di gioco sono Leo Zappalà e Aleo a portare i biancorossi al doppio vantaggio. Nella ripresa invece sarà Ajmi, al termine di una bella combinazione con Aleo, a sigillare il risultato.

Finisce 3-2 per il Riposto la trasferta in casa del Kaggi che era imbattuto da un anno e che ha dovuto cedere ai gialloverdi di Omar Montalto. Passa in vantaggio al 15’ del primo tempo la squadra di casa con un siluro dai 25 metri di Riccina che si insacca alle spalle dell’incolpevole Calabretta. Nella ripresa al 3’ pareggia il giovane Parisi, servito da Pafumi, che con un’involata sulla destra brucia tutti e la piazza nel sacco. Altro giro, altro vantaggio del Kaggi che quattro minuti dopo si riporta avanti con un magistrale calcio di punizione di Cantarella che filtra dalla barriera sorprendendo il portiere. All’11’ Montalto pesca da un calcio piazzatto la testa di Pafumi che vale il 2-2. Nel finale, a dieci dal termine, ancora Pafumi scatenato serve il neo entrato Scandurra che trova l’angolino regalando i tre punti ai suoi.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

ATLETICO BIANCAVILLA – SANTA VENERINA 1-2

CASALVECCHIO SICULO – FURCI 1-0 (SABATO)

CITTA’ DI LINGUAGLOSSA – REAL GAZZI 3-0 (SABATO)

KAGGI – RIPOSTO 2-3 (SABATO)

REAL ITALA – AKRON SAVOCA 1-4

RIVIERA NORD – CITTA’ DI VILLAFRANCA 0-0

SANTA DOMENICA VITTORIA – CITTA’ DI BELPASSO 4-1 (SABATO)

Nel girone F la capolista Leo Soccer rimane in testa nonostante la caduta di Gela. I rossoblu di mister Inzalaco vanno sotto nella prima frazione ma hanno il merito di raggiungere il pari al 15’ del secondo tempo con Di Mauro un missile su punizione imparabile sotto la traversa. Nel finale la caparbietà dei padroni di casa viene premiata con la rete che decide l’incontro e decreta la sconfitta dei catanesi.

Impatta sul 2-2 il San Pietro Clarenza in casa del Villaggio Sant’Agata e insegue il primo posto, distante solo una lunghezza. A Rosignoli e Campisi per i padroni di casa rispondono Pistorio e Anastasi per i rossoverdi.

Il Real Aci si aggiudica il derby contro Aci e Galatea e aggancia la compagine avversaria in classifica al terzo posto a quota 12 punti. Gli ospiti sono stati autori di un’ottima prestazione, specialmente nel primo tempo, in cui hanno avuto il controllo del gioco tanto da passare in vantaggio e con il rammarico di non essere riusciti a raddoppiare. Al 12’ Bonnici lancia in profondità Di Blasi, pallonetto dell’attaccante sull’uscita del portiere sul quale arriva Gerbino che, a porta vuota, non sbaglia. Avvio di secondo tempo in cui i padroni di casa cercano in modo veemente il pareggio. Mazzola va in fuga sulla sinistra e crossa verso Calì il cui colpo di testa deviato da Ragonese si stampa sul palo. Altra occasione, altro palo al 27’ quando Micalizzi di testa su cross di Toscano colpisce il legno a Caffo battuto

I RISULTATI DEL GIRONE F:

ACI E GALATEA – REAL ACI 0-1 (SABATO)

CAMPANARAZZU – SAN GREGORIO 0-1

GRAVINA – SAN PAOLO SOLARINO 5-0 (SABATO)

GELA – LEO SOCCER 2-1 (SABATO)

MOTTA – ATLETICO SANTA CROCE 0-1 (SABATO)

RINASCITANETINA – ATLETICO CATANIA 3-1

VILLAGGIO SANT’AGATA – SAN PIETRO CLARENZA 2-2 (SABATO)

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche