Riposto, ripartono le strisce blu in centro. Sopralluogo del sindaco -
Catania
15°

Riposto, ripartono le strisce blu in centro. Sopralluogo del sindaco

Riposto, ripartono le strisce blu in centro. Sopralluogo del sindaco

“Razionalizzazione della sosta nel cuore del centro storico, eliminando le criticità che si verificavano in particolare nella zona di piazza del Commercio e di via Giovanni Falcone. Con la ripartenza delle strisce blu, si restituisce decoro e l’immagine di una città più organizzata”. Lo afferma il sindaco di Riposto Enzo Caragliano che stamane ha effettuato un sopralluogo nella zona del centro a ridosso della pescheria, teatro della prima fase di avvio delle strisce blu nella cittadina marinara.
Il primo cittadino si è incontrato anche con i tre ausiliari del traffico che presidiano l’area. Il servizio è stato salutato dai cittadini positivamente ed in particolare dagli operatori commerciali della zona, in ragione della necessità di rimettere ordine in uno dei nodi maggiormente nevralgici della città dove si concentrano, oltre alla pescheria, svariate attività commerciali.

Gli stalli a pagamento sono attivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16 alle 20, con esclusione delle domeniche e dei giorni festivi. In questa prima fase, le strisce blu saranno attive esclusivamente in piazza del Commercio, via Dandolo, via Falcone, via Duca del Mare e via Cafiero, per circa 200 stalli.
Il servizio della sosta a pagamento è gestito da una impresa privata di Santa Teresa di Riva (Messina) che nei mesi scorsi si è aggiudicata la gara

Cosi come preventivato dal capitolato di appalto, il servizio delle strisce blu a Riposto, una volta a regime, prevede la realizzazione di circa 600 stalli (nel centro storico e nell’area antistante l’ex ostello); di questi, circa 300 stalli sono previsti nel borgo marinaro di Torre Archirafi, limitatamente per il periodo estivo.

Potrebbero interessarti anche