Corruzione, revocati i domiciliari all'ex assessore Mirabella -
Catania
14°

Corruzione, revocati i domiciliari all’ex assessore Mirabella

Corruzione, revocati i domiciliari all’ex assessore Mirabella

Il Gip Sebastiano Fabio Di Giacomo Barbagallo, ritenendo venute meno le esigenze cautelari, ha revocato gli arresti domiciliari all’ex assessore ai Grandi eventi del Comune di Catania e candidata di FdI alle regionali dello scorso 25 settembre, Barbara Mirabella.

L’ex assessore era ai domiciliari dal 22 settembre nell’ambito di un’inchiesta della Procura etnea per un presunto caso di corruzione nella concessione dei locali pubblici de Le Ciminere per lo svolgimento del 123simo congresso nazionale della Società italiana di chirurgia. La richiesta di revoca era stata presentata dall’avvocato Enrico Trantino, che assiste Barbara Mirabella.

 

Potrebbero interessarti anche