Giarre, pesante azione vandalica nella Villetta del Carmine. Artificieri dei Cc recuperano un ordigno -
Catania
12°

Giarre, pesante azione vandalica nella Villetta del Carmine. Artificieri dei Cc recuperano un ordigno

Giarre, pesante azione vandalica nella Villetta del Carmine. Artificieri dei Cc recuperano un ordigno

Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere a poca distanza di un albero piantato all’interno della villetta comunale di piazza San Francesco, in zona Carmine. Non è ancora certo che sia stata la deflagrazione a danneggiare l’albero o se è stato l’effetto indiretto dell’esplosione dei petardi illegali lanciati sabato notte nell’area a verde.

I militari dell’Arma, nell’immediatezza dei fatti, hanno acquisito le immagini delle numerose telecamere presenti in zona che potrebbero avere immortalato l’azione vandalica di sabato notte.

Questa mattina i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno effettuato un nuovo sopralluogo scoprendo che uno degli ordigni artigianali fatti esplodere nel fine settimana giaceva ancora integro, a poca distanza dall’albero squarciato. Per ragioni di sicurezza si è reso necessario l’intervento del Nucleo Artificieri del Comando provinciale dei carabinieri di Catania.

I militari specializzati hanno recuperato il manufatto artigianale, di medie dimensioni, in grado di far saltare una mano ad una persona. Nel contempo, personale tecnico del Comune di Giarre ha provveduto a formalizzare presso la Stazione dei carabinieri una denuncia contro ignoti per i pesanti danni arrecati all’albero della villetta comunale.

Potrebbero interessarti anche