Giarre, inaugurazione Pronto soccorso cauto ottimismo di Cgil e Comitato civico VIDEO -
Catania
13°

Giarre, inaugurazione Pronto soccorso cauto ottimismo di Cgil e Comitato civico VIDEO

Giarre, inaugurazione Pronto soccorso cauto ottimismo di Cgil e Comitato civico VIDEO

Comitati e organizzazioni sindacali che hanno seguito i questi anni le sorti del presidio ospedaliero giarrese mostrano però un cauto ottimismo. Il coordinamento della Fp Cgil “ritiene l’attivazione di una struttura sanitaria pubblica sempre un fatto positivo, ancora di più se si tratta di un Pronto Soccorso come quello di Giarre, la cui chiusura è stata considerata come una scelta sbagliata, in quanto lasciava un territorio di centomila abitanti privo di un’adeguata assistenza per le emergenze. Nello stesso tempo sosteniamo che non può esistere un Pronto Soccorso senza un ospedale che sia adeguatamente attrezzato e organizzato e quindi con tutti i reparti e servizi funzionanti e con l’adeguato personale assegnato”.

Sulla stessa linea prudenziale anche il comitato civico “Rivogliamo l’Ospedale: “Una inaugurazione che tale non può definirsi poiché continua, purtroppo, l’attesa per il ripristino dei servizi. E la mancanza di risorse umane, riteniamo possa fare slittare ulteriormente la prevista data di riattivazione del 27 settembre. Anche lo stesso presidente Musumeci, cui riconosciamo il merito di aver portato avanti l’impegno di riaprire l’ospedale sin da quando era deputato di opposizione del governo Crocetta, ha di fatto dichiarato che non era giusto definirla tale per ciò che il territorio ha subìto in questi anni, e – conclude la nota – poiché sappiamo con certezza come stanno le cose in termini di carenza di personale temiamo concretamente che possiamo subire ancora. Continueremo a monitorare le ultime evoluzioni affinché, a breve, si possa avere un servizio per le emergenze urgenze degno di tale nome”.

Potrebbero interessarti anche