Giarre, inizia al Comando di Polizia locale il dopo Cannavò -
Catania
25°

Giarre, inizia al Comando di Polizia locale il dopo Cannavò

Giarre, inizia al Comando di Polizia locale il dopo Cannavò

Dopo 28 anni di servizio nella sede municipale di via Callipoli con alla guida Maurizio Cannavò, inizia il nuovo corso in quello che ormai non è neppure più un corpo, ma un servizio. Cannavò dallo scorso primo giugno ha assunto il comando della polizia locale a Ragusa. Al suo posto è subentrato il tenente Mariangela Sorbello, ufficiale più alto in grado nel servizio dei Vigili urbani giarresi.

Tecnicamente, il ten.Sorbello, è di fatto il nuovo comandante facente funzioni, mentre, sulla scorta delle disposizioni formalizzate dallo stesso comandante uscente, Cannavò, un secondo ufficiale, in forza al comando di via Callipoli, il ten. Sebastiano Leo, si sta occupando del coordinamento degli uffici di polizia giudiziaria, infortunistica, accertamenti e informazioni e ufficio verbali.

Resta da capire, a questo punto, quali saranno le prossime mosse dell’amministrazione, nella consapevolezza che il servizio della polizia locale è sotto organico da tempo per via dei molteplici pensionamenti e per la migrazione di numerosi agenti che hanno chiesto e ottenuto la mobilità.

Sullo sfondo le criticità nella gestione dei servizio condizionata da carenza di auto di servizio e strumentazioni. Al momento, poi, per via della dichiarazione del dissesto non è neppure possibile nominare un nuovo comandante. Non resta che formulare gli auguri al ten. Sorbello che inizia un percorso professionale tutto in salita.

Potrebbero interessarti anche