Giarre, strade gruviera: buche, voragini e transenne eterne -
Catania
18°

Giarre, strade gruviera: buche, voragini e transenne eterne

Giarre, strade gruviera: buche, voragini e transenne eterne

Le intense piogge dei giorni scorsi hanno aggravato le condizioni del manto stradale di numerosi assi viari, molti dei quali ad alta densità veicolare. Come la via Luminaria, all’ingresso sud della città, a pochi metri dalla barriera autostradale di Trepunti. Una buca enorme e profonda lungo un tratto di rotatoria sembra dare il benvenuto agli automobilisti. Voragini, che si spalancano davanti dopo una curva o un dosso, talvolta cogliendo di sorpresa i conducenti opposto che non riescono a schivarla.

L’inevitabile sobbalzo e lo schianto degli ammortizzatori, quando la buca viene centrata in pieno. In centro come nelle frazioni si registrano buche e avvallamenti tra tombini non livellati e vere e proprie voragini che si sono aperte sull’asfalto, come quelle che costringono le auto ad effettuare slalom percorrendo la via Trieste, asse viario di riferimento che conduce al quartiere popolare Jungo. E con le piogge delle ultime 24 ore il quadro si è ulteriormente aggravato laddove il manto stradale era già fortemente deteriorato. In particolare sulla via San Matteo, in diversi tratti di via Luminaria all’ingresso sud della città e in diverse strade del centro storico, tra cui la via Manzoni, via Don Tommaso Leonardi e via Carolina. E non mancano le transenne che, con il trascorrere del tempo sono aumentate a dismisura. Insomma un vero disastro. Senza precedenti.

Potrebbero interessarti anche