Giarre, raccolta sacchetti nel centro storico. Intervento della Igm -
Catania
21°

Giarre, raccolta sacchetti nel centro storico. Intervento della Igm

Giarre, raccolta sacchetti nel centro storico. Intervento della Igm

Accanto alla complessa fase di raccolta e pulizia di strade e piazze invase dalla cenere vulcanica dello scorso febbraio prosegue incessante il prelievo dei numerosi sacchetti ricolmi di sabbia vulcanica giacenti su strade e marciapiedi dinanzi le abitazioni private. Compito, quest’ultimo, eseguito con estrema cura dalla Igm, la società che ha in appalto a Giarre la gestione del servizio di igiene urbana. Quotidianamente una task force della Igm è impegnata nelle operazioni di pulizia che, in questi giorni si stanno concentrando nel centro storico giarrese. Privilegiate le strade a ridosso di piazza Duomo, tra cui la via Barbagallo, via Principessa Jolanda e via Garibaldi. In questa zona numerosi erano i sacchetti lasciati a bordi delle strade e raccolti dalla Igm per essere poi destinati al centro di stoccaggio di Trepunti.

Le operazioni seguono un preciso cronoprogramma e hanno l’obiettivo di restituire decoro laddove cenere e sacchetti impedivano, nel contempo, anche il transito pedonale sui marciapiedi.
“Un intervento di raccolta sacchetti atteso da tempo anche dai residenti di via Settembrini – afferma l’assessore all’Ecologia Davide Camarda – tali operazioni sono in fase di esecuzione ad opera della Igm . Stiamo dando attenzione anche alle zone più periferiche della città secondo un programma d’interventi coordinato dai nostri uffici che ringrazio. Colgo l’occasione per esprimere un plauso anche a quei cittadini con cui si sta creando un proficuo clima di collaborazione nell’interesse esclusivo della nostra comunità”.

Potrebbero interessarti anche