XII edizione del premio “Gen. Div. Amedeo De Cia”: premiato il castiglionese Stefano Papa -
Catania
18°

XII edizione del premio “Gen. Div. Amedeo De Cia”: premiato il castiglionese Stefano Papa

XII edizione del premio “Gen. Div. Amedeo De Cia”: premiato il castiglionese Stefano Papa

Castiglione di Sicilia protagonista alla XII edizione del premio “Gen. Div. Amedeo De Cia”, prestigioso appuntamento letterario di saggistica e narrativa storica organizzato da “Prospettiva Editrice” e intitolato a uno dei protagonisti della storia militare d’Italia. Per il secondo anno consecutivo, a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia in corso, la premiazione è avvenuta in modalità videoconferenza.

Nella sezione “saggistica edita”, infatti, il terzo premio è stato assegnato al castiglionese Stefano Papa con il suo saggio intitolato “Il Re soldato e il Convegno di Peschiera – 8 novembre 1917”, pubblicato nel 2020 da Etabeta.

“Questo lavoro – dichiara l’autore – è nato dopo alcune ricerche che stavo effettuando sul periodo immediatamente successivo alla rotta di Caporetto e che mi hanno portato ad attenzionare e approfondire gli avvenimenti del Convegno Interalleato di Peschiera del Garda dell’8 novembre 1917, un incontro nel quale furono prese decisioni strategiche che si rivelarono cruciali per indirizzare le sorti della prima guerra mondiale verso una conclusione vincente per la nazione. Protagonista dell’incontro, a cui parteciparono i capi di governo di Francia, Italia e Gran Bretagna e alti rappresentanti militari, fu il Re d’Italia Vittorio Emanuele III che riuscì abilmente a imporre agli alleati la linea del Piave come fronte difensivo all’avanzata Austro-Ungarica. Ho voluto – continua Papa – sottoporre il lavoro alla giuria specializzata del premio che ha valutato positivamente l’opera evidenziandone la validità storica. Ciò è stato per me il traguardo più importante – afferma soddisfatto l’autore – trattandosi anche della prima pubblicazione. Vorrei dedicare questo successo alla comunità di Castiglione di Sicilia e alla frazione di Passopisciaro – conclude –ringraziando l’on. Avv. Enzo Trantino che oltre a vedere nascere questo lavoro lo ha impreziosito firmandone la prefazione”.

Questa la classifica delle opere vincitrici nella XII edizione del premio “Gen. Div. Amedeo De Cia” anno 2021:

1° “Il XXIX. Reparto alpini d’assalto in Val Lagarina-1918” di Paolo Pedri (New book edizioni);
2° “Un monito all’Italia contemporanea dalla Trieste Asburgica. Analisi storica di alcuni scritti di Ruggero Timeus e Attilio Tamaro” di Pino Cimino (Aviani & Aviani editori);
3° “Il re soldato e il convegno di Peschiera. 8 novembre 1917” di Stefano Papa (Etabeta edizioni).

Potrebbero interessarti anche