Riposto, rinvenuto in acqua il cadavere di una donna -
Catania
13°

Riposto, rinvenuto in acqua il cadavere di una donna

Riposto, rinvenuto in acqua il cadavere di una donna

Il cadavere di una donna di circa 60 anni è stato avvistato questa mattina, giovedì, intorno alle 7,30, nello specchio d’acqua antistante l’ultimo tratto del porto commerciale di Riposto.

A fare il terribile ritrovamento un pescatore che ha allertato i carabinieri della compagnia di Giarre e la guardia costiera che sono intervenuti sul posto unitamente a personale del 118.

I carabinieri successivamente hanno identificato la donna, una ripostese, la cui scomparsa era stata denunciata la scorsa notte.

Avvisato anche il magistrato di turno che ha dato incarico ad un medico legale per una prima ispezione cadaverica. Massimo riserbo dei carabinieri sulle cause del decesso. Si spera che le immagini di videosorveglianza del porto possano fare chiarezza sul triste episodio.

Il cadavere della donna è stato trasferito presso l’obitorio di un nosocomio catanese ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria per eventuali ulteriori accertamenti tecnici.

Potrebbero interessarti anche