Coronavirus in Sicilia, nuova ordinanza del presidente Musumeci: negozi chiusi domenica e festivi -
Catania
11°

Coronavirus in Sicilia, nuova ordinanza del presidente Musumeci: negozi chiusi domenica e festivi

Coronavirus in Sicilia, nuova ordinanza del presidente Musumeci: negozi chiusi domenica e festivi

«Siamo in una fase di grande attenzione e ho ritenuto di accompagnare le decisioni nazionali e regionali con un’ordinanza che ha l’obiettivo di sostenere i primi segnali positivi, evitando nei giorni domenicali e festivi le occasioni di assembramento che abbiamo visto in tante immagini pubblicate dai mezzi di comunicazione. Chiediamo a tutti uno sforzo nelle prossime importanti giornate».

Sono queste le parole del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che questa sera ha adottato un’ordinanza destinata a limitare le occasioni di contagio nei giorni domenicali e festivi. Prevista, quindi, la chiusura di tutte le attività commerciali ad eccezione di farmacie, parafarmacie, tabaccherie ed edicole e della consegna a domicilio per i prodotti alimentari, dei combustibili per uso domestico e per riscaldamento.

«Abbiamo recepito – conclude – le indicazioni provenienti dal nostro Osservatorio epidemiologico e la Regione sta allargando il monitoraggio su aree più vaste dei Comuni, con parametri oggettivi che portano all’adozione di misure da “zona rossa”. Serve tempestività, ma soprattutto rigore scientifico. Servono controlli per garantire effettività alle misure. Ciò che non serve, lo dico con rispetto di ogni opinione, sono le polemiche che tendono a dividere le Istituzioni. Faccio mio il messaggio di unità del presidente Mattarella e voglio essere interprete, garantendo, come abbiamo fatto fin dall’inizio della emergenza sanitaria, decisioni che siano frutto di analisi e condivisione».

Potrebbero interessarti anche