Giarre, raccolta di ingombranti record nell'ecopunto Igm di Trepunti -
Catania
14°

Giarre, raccolta di ingombranti record nell’ecopunto Igm di Trepunti

Giarre, raccolta di ingombranti record nell’ecopunto Igm di Trepunti

L’ecopunto allestito nei locali dell’autoparco comunale di Vico Platano a Trepunti e nel cui spazio esterno è stata predisposta un’area attrezzata in cui i cittadini possono portare gratuitamente particolari tipologie di rifiuti durante l’orario di apertura, nel volgere di pochi mesi – da quando lo scorso agosto è tornata in piena attività – ha registrato una esponenziale crescita dell’utenza che ha la possibilità di conferire tutti quei rifiuti che non vanno consegnati al servizio “porta a porta”.

Un servizio fondamentale che ha cambiato le abitudini dei giarresi avendo trovato nell’ecopunto di Trepunti una struttura di riferimento. La postazione ecologica, con personale della Igm, la società che gestisce il servizio di igiene urbana a Giarre, è attiva nei giorni di martedì e sabato, dalle 07.30 alle 11.30.

Il primo trimestre di attività dell’ecopunto testimonia una performance apprezzabile in termini numerici. Dallo scorso primo agosto si rileva una media di 12 tonnellate al mese di ingombranti conferiti. Numeri record in particolare a settembre: 28 tonnellate di ingombranti conferiti, di cui 22 di ingombranti di varia tipologia e 6 tonnellate di elettrodomestici in disuso di varie dimensioni.

Nella stazione ecologica di Trepunti sono stati inoltre conferiti oltre 2 tonnellate di olii vegetali e 1 tonnellata di pile esauste, toner di stampanti, farmaci scaduti e indumenti usati.

Ogni mese inoltre, vengono conferiti negli scarrabili dell’ecopunto gestito dalla Igm oltre 3 tonnellate di sfalci e rifiuti vegetali. La postazione di via Vico Platano viene frequentata mediamente da 300 utenti al mese. Relativamente alla raccolta differenziata sono stati distribuiti dalla Igm circa 2500 kit.

Potrebbero interessarti anche