Acireale, in casa minimarket della droga: arrestato un pescivendolo -
Catania
31°

Acireale, in casa minimarket della droga: arrestato un pescivendolo

Acireale, in casa minimarket della droga: arrestato un pescivendolo

Al termine di una proficua attività i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Acireale, coadiuvati dai militari della locale Stazione, hanno  arrestato in flagranza di reato un pescivendolo incensurato di 30 anni con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione personale e domiciliare i Cc nell’abitazione dell’uomo, in via delle Mandre, hanno rinvenuto e sequestrato 600 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, suddivisa in vari sacchetti di cellophane;  10 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, suddivisa in due dosi; la somma contante di 4895,00 euro,  sequestrata poichè ritenuta probabile provento dell’attività illecita di spaccio;  un bilancino di precisione e materiale atto al confezionamento.

Il 30enne è stato quindi arrestato e, al termine delle formalità di rito è stato tradotto nel carcere di piazza Lanza a Catania.

Potrebbero interessarti anche