Adrano, due fermi per detenzione di stupefacenti -
Catania
15°

Adrano, due fermi per detenzione di stupefacenti

Adrano, due fermi per detenzione di stupefacenti

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Adrano e della Squadra Mobile di Catania hanno tratto in arresto Federico Longo cl. 1983 pregiudicato e Giovannk D’Aparo cl. 1983.

La continua attività preventiva, svolta da quest’Uffici, in ordine all’alacre traffico di sostanze stupefacenti sul territorio di Adrano, portava il personale addetto ad effettuato un controllo straordinario del territorio, finalizzato a specifici controlli su soggetti noti per la loro attività di spaccio.

In considerazione di ciò intorno alle ore 15:30, gli operatori di polizia svolgevano un mirato servizio di pattugliamento lungo la SP 156, allorquando veniva notata un’autovettura con a bordo LONGO Federico e D’APARO Giovanni, i quali, alla vista dei predetti operatori, cercavano di accelerare la marcia.

Effettuate poche centinaia di metri, venivano fermati e controllati, nonché si procedeva ad una accurata perquisizione dell’autovettura e ben celato, all’interno di guarnizioni del veicolo, veniva rinvenuto un involucro in cellophane, contenente della sostanza stupefacente del tipo eroina che, successivamente pesata, risultava essere grammi 50.

Cosi come disposto dall’ A.G. LONGO Federico e D’APARO Giovanni venivano associati alla casa circondariale di Catania Piazza Lanza.

Potrebbero interessarti anche