Giarre, espiazione pena per violazione della sorveglianza speciale -
Catania
23°

Giarre, espiazione pena per violazione della sorveglianza speciale

Giarre, espiazione pena per violazione della sorveglianza speciale

I carabinieri della Stazione di Giarre ottemperando ad un ordine di esecuzione per espiazione pena di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura di Catania hanno arrestato il 59enne giarrese Giuseppe Andò, venditore ambulante, dovendo espiare la pena di 7 mesi e 28 giorni di reclusione per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, fatti avvenuti nell’agosto del 2015.

Esperite le formalità di rito, Andò, cosi come disposto dall’autorita’ giudiziaria, è stato condotto agli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti anche