Giarre città avvolta dalle tenebre. Fatture Enel non pagate dal Comune -
Catania
21°

Giarre città avvolta dalle tenebre. Fatture Enel non pagate dal Comune

Giarre città avvolta dalle tenebre. Fatture Enel non pagate dal Comune

Alla  vigilia del ferragosto, nel piazzale antistante la barriera autostradale di Trepunti è tutto buio. Da svariati giorni sulla rotatoria di via Luminaria sono calate le tenebre. Uno spiacevole danno di immagine in piena estate quando si registra un aumento esponenziale di vacanzieri che raggiunge Giarre via autostrada.

Senza luce anche la via Luminaria, l’asse viario che si raccorda con la Statale e con l’abitato della frazione di Trepunti. La disattivazione dei corpi illuminanti, impatta negativamente sugli automobilisti. L’assenza di luce  rischia di provocare gravi incidenti in uno dei nodi nevralgici della città, che, in pieno solleone estivo, si trasforma in una bolgia infermale. Nei giorni scorsi era stato lo stesso sindaco Angelo D’Anna a spiegare le ragioni del disservizio legato ad un non meglio precisato ritardo nel pagamento delle fatture all’Enel, anticipando che il problema era in fase di risoluzione.

E invece,con l’avvicinarsi del ferragosto e nel pieno del fine settimana, nulla è ancora mutato in quell’area. Rotatoria al buio e decine di auto che tentano di raggiungere le proprie destinazioni tra non poche difficoltà di orientamento. Il vice sindaco e assessore alla Sicurezza Patrizia Lionti ammette che si tratta di una criticità per la quale occorre intervenire immediatamente, sta di fatto che ad oggi nulla è cambiato.

Potrebbero interessarti anche