Catania
14°

Giarre, controlli serrati di Carabinieri e Guardia di finanza: tre arresti. Sequestrata droga e 50 mila euro

Giarre, controlli serrati di Carabinieri e Guardia di finanza: tre arresti. Sequestrata droga e 50 mila euro

Operazione congiunta di carabinieri e guardia di finanza nel territorio giarrese con un bilancio di tre arresti e il sequestro di quasi 50 mila euro. Nel dettaglio nel corso dell’attività preventiva a Fiumefreddo, in via Chiesa i carabinieri del nucleo operativo hanno arrestato Sebastiano Ragusa, 43 anni, e la convivente T.M. d 33 anni, con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso della perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto un involucro contenente 110 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, in una bustina ulteriori 5 grammi di hashish e un bilancino elettronico intriso di sostanza stupefacente del tipo cocaina e la somma contante di 45mila 950 euro.

La droga e l’ingente somma di denaro contante, ritenuta probabile provento dell’attività di spaccio, sono stati sequestrati. Sebastiano Ragusa, al termine del rito giudiziario direttissimo, è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza a Catania; per la convivente, arresto convalidato e obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Sempre nell’ambito dell’attività operativa, a Giarre, in via Trieste, nel quartiere popolare Jungo, è stato arrestato il 46enne giarrese Giovanni Fichera, con precedenti di polizia, poichè colpito da un ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva (ai domiciliari)  emesso dalla Procura presso il Tribunale di Catania. L’uomo deve espiare 7 mesi per violazione degli obblighi di assistenza familiare (fatti risalenti al 2007). Al termine degli adempimenti è stato condotto agli arresti domiciliari.

 

Potrebbero interessarti anche