Catania
18°

Etna, ancora scosse sul versante ovest del vulcano. 10 famiglie evacuate ad Aci Platani, attraversata da una faglia VIDEO

Etna, ancora scosse sul versante ovest del vulcano. 10 famiglie evacuate ad Aci Platani, attraversata da una faglia VIDEO

VIDEO: LA GIORNATA DEL MINISTRO DI MAIO A FLERI E SANTA VENERINA 

L’Etna continua a eruttare e ci sono ancora piccole scosse.  Il premier Conte ha annunciato che domani ci sarà “un Cdm per dichiarare lo stato di emergenza” e che si riunirà anche la commissione Grandi rischi della Protezione civile”.

“Siamo costantemente vicini a tutte le persone che stanno subendo disagi, innanzitutto vicini ai feriti. Per fortuna, a quanto mi viene riferito, non ce ne sono gravi”, ha aggiunto il premier. Dopo decine di scosse nella notte, in mattinata ne sono state avvertite due sull’altro versante del vulcano, a ovest, senza conseguenze: una di magnitudo 2.7 e una di 2.8, rispettivamente alle 07:15 e alle 09:01 ad Adrano e Biancavilla.

Per precauzione, circa 10 famiglie sono state fatte evacuare dalle loro abitazioni ad Aci Platani, una frazione di Acireale, per la presenza di una faglia sulla strada dove si trovano le loro case. Oggi la visita di Matteo Salvini e Luigi Di Maio, questa mattina a Fleri, ha assicurato a margine del sopralluogo che “domani sarà dichiarato lo stato di emergenza e stanziate le risorse necessarie”.

Nel pomeriggio è previsto un vertice in prefettura per fare il punto sulla situazione, mentre il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, riunirà la giunta per dichiarare lo stato di calamità

Potrebbero interessarti anche