Giarre, il “buco” si allarga: 6 milioni di euro -
Catania
39°

Giarre, il “buco” si allarga: 6 milioni di euro

Giarre, il “buco” si allarga: 6 milioni di euro

Il sindaco Roberto Bonaccorsi, alle 18.30, in conferenza stampa, non potrà non dire che il buco c’è. E che, oltretutto, è destinato a lievitare. Secondo quanto si apprende la falla si attesterebbe, al momento, sui 6 milioni di euro. Il Ragioniere generale del Comune Letterio Lipari, solo alle 14 di oggi ha ricevuto uno schematico report dall’Area Tecnica. Sembra che siano state individuate altre fatture (fornitura elettrica Edison: ulteriori 100 mila euro di more per ritardato pagamento) altre somme riguardano, invece, espropri e decreti ingiuntivi.

Alla luce dalle indiscrezioni apprese da Gazzettinonline il sindaco, stasera, non potrà non ammettere che oltre la metà della somma del buco è derivante da passività pregresse e che pertanto gli importi non possono essere spalmati nei vari esercizi finanziari.  L’altra metà delle somme possono, invece, considerarsi debiti fuori bilancio. Il dirigente finanziario, così come peraltro anticipato questa mattina in Commissione, non avrebbe ancora ben chiara la situazione, stante le scarne informazioni fornite dalla dirigente dell’Area Tecnica ing. Pina Leonardi, Area dalla quale proviene il grosso del debito.

La situazione dunque non è delle migliori e il sindaco non potrà che rappresentare un quadro decisamente allarmante. A meno che…

Potrebbero interessarti anche