Calatabiano, festa per San Giorgio Martire -
Catania
39°

Calatabiano, festa per San Giorgio Martire

Calatabiano, festa per San Giorgio Martire

Grande partecipazione ai tradizionali festeggiamenti in onore di San Giorgio martire, patrono di Calatabiano. Prima la partenza del corteo dalla casa comunale sino alla Chiesa madre, con in testa il gonfalone del Comune accompagnato dal sindaco Giuseppe Intelisano e dal baby-sindaco Francesca Vecchio dell’istituto comprensivo “G. Macherione” (presente una delegazione scolastica), dal presidente del Consiglio comunale Salvatore Trovato, dai componenti della Giunta comunale, dalle autorità civili e militari e dalla banda musicale “Citta di Calatabiano”, diretta dal M°. Salvatore Mangano.

Qui è stata la volta dell’uscita trionfale tra i fedeli dell’antica statua in legno, raffigurante il Santo martire a cavallo nel momento che uccide il drago, portata a spalla in processione per le vie del centro dalla confraternita dei Sangiorgiari e dall’Arciprete parroco della Chiesa madre SS. Annunziata sac. Sebastiano Leotta. Infine, davanti al municipio, prima della solenne celebrazione eucaristica, l’omaggio floreale da parte del sindaco Giuseppe Intelisano, che con grande senso religioso e di affetto nei confronti del Santo patrono ha augurato con l’intercessione di San Giorgio a tutta la comunità un periodo di prosperità, ricordando come quest’anno la cittadina vivrà un mese Mariano ricco di appuntamenti per i festeggiamenti del 250° anniversario della “Calata” di San Filippo Siriaco.

Nella foto la sosta davanti al municipio per il tradizionale omaggio floreale da parte del sindaco Giuseppe Intelisano al patrono san Giorgio Martire

Potrebbero interessarti anche