Belpasso, storica incompiuta diventerà scuola dell’Infanzia -
Catania
11°

Belpasso, storica incompiuta diventerà scuola dell’Infanzia

Belpasso, storica incompiuta diventerà scuola dell’Infanzia

Il Consiglio comunale riunitosi martedì 10 marzo ha votato all’unanimità il finanziamento di 1,1 mln di euro per la realizzazione di una nuova Scuola dell’Infanzia al posto della “Casa Albergo” per anziani (nella foto sopra) ubicata nel quartiere di Borrello in via Anna Frank: “Si tratta – ha commentato soddisfatto il sindaco Carlo Caputo – di un atto importantissimo  grazie al quale un classico esempio di opera pubblica incompiuta presto risorgerà a nuova vita. L’immobile in questione è stato infatti edificato negli anni ’80 e successivamente ristrutturato negli anni ’90 senza entrare mai in funzione rappresentando quindi un grave spreco di pubblico denaro”.

La ristrutturazione e rifunzionalizzazione del grosso edificio sarà inoltre compiuta a costo zero per il Comune poichè costituirà opera di compensazione da parte della Terna Spa (colosso nazionale dell’Energia elettrica), che realizzerà un elettrodotto da 380 chilowatt tra le provincie di Catania e Siracusa interessando anche il territorio di Belpasso. “È un progetto – prosegue Caputo – che come amministrazione comunale in carica abbiamo fortemente voluto e che rappresenta una vittoria su più fronti: riusciremo infatti a dare a Belpasso una scuola nuova, di cui si sente davvero il bisogno, senza consumare ulteriore territorio, eliminando quella che attualmente si presenta come una cattedrale nel deserto e per di più senza gravare sulle casse del Comune”.

Potrebbero interessarti anche