Motta Camastra: cercasi esperto in tradizioni locali -
Catania
23°

Motta Camastra: cercasi esperto in tradizioni locali

Motta Camastra: cercasi esperto in tradizioni locali

Scade il 17 febbraio il termine per partecipare alla selezione per l’assegnazione di un incarico nell’ambito del progetto “I Art”, che vede consorziato il Comune dell’Alcantara insieme ad altre municipalità siciliane e soggetti privati. Richiesta la laurea in materie umanistiche o antropologiche

Il Comune di Motta Camastra, attualmente guidato dal sindaco Claudio Bartucciotto, offre un’opportunità di lavoro nel settore artistico-culturale a chi è in possesso di una laurea in materie umanistiche o in scienze antropologiche.

Si tratta, in pratica, di reclutare un esperto in tradizioni popolari ed identità locali nell’ambito del progetto “I Art – Polo Diffuso per le Identità e l’Arte Contemporanea in Sicilia”, cui la municipalità mottese ha aderito insieme ad altri trentadue Comuni siciliani e quindici soggetti privati. L’obiettivo è quello di incrementare lo sviluppo economico e culturale della nostra regione mediante interventi finalizzati alla valorizzazione, comunicazione e promozione delle attività nei campi dell’arte e dell’architettura contemporanee attraverso la creazione di appositi servizi, momenti di formazione, itinerari ed eventi vari.

Pertanto, l’esperto che si aggiudicherà l’incarico bandito dal Comune di Motta Camastra avrà il compito, con riferimento al territorio locale, di effettuare ricerche storico-antropologiche secondo la metodologia “Reil” (Registro delle Eredità Immateriali di Interesse Locale), mappare le celebrazioni, le espressioni ed i saperi, produrre il relativo materiale fotografico ed audiovisivo e fornire supporto logistico agli artisti partecipanti al programma “in residence”.

Oltre a possedere le necessarie cognizioni tecniche, il candidato deve anche, dunque, dare prova di capacità organizzative, comunicative e relazionali.

La selezione avverrà mediante procedura comparativa pubblica dei titoli e delle esperienze professionali dei candidati, tenendo in particolare conto del voto di laurea, delle attività analoghe svolte in passato, degli eventuali incarichi di docenza e del numero di pubblicazioni.

Il termine per poter concorrere all’assegnazione del suddetto incarico scade alle ore 12,00 di martedì 17 febbraio 2015.

Coloro che volessero saperne di più sulle esatte modalità di presentazione della relativa domanda, sulla documentazione da allegare e sul tipo di inquadramento contrattuale, possono consultare il sito Internet istituzionale del Comune di Motta Camastra nella sezione dedicata all’albo pretorio.

Rodolfo Amodeo

Potrebbero interessarti anche