S. Pietro Clarenza, conferenza ed esercitazione per l’impiego del Drone -
Catania
23°

S. Pietro Clarenza, conferenza ed esercitazione per l’impiego del Drone

S. Pietro Clarenza, conferenza ed esercitazione per l’impiego del Drone

Digital imagePresso il caseggiato Mannino di piazza della Vittoria, organizzata dal comune di San Pietro Clarenza, con il supporto della EDPA (European Drone Pilots Association), di Baby Casa Tagesmutter inlus, si è svolta la conferenza ed esercitazione per l’impiego del Drone. Relatori:  Enrico Calabretta, responsabile regionale Edpa, Francesco Petrizzo collaboratore Edpa, Vincenzo Adorno. Presenti il sindaco clarentino, Giuseppe Bandieramonte, con l’assessore Andrea Cavarra, il presidente del consiglio Marcello Somma, Il sindaco di Camporotondo Etneo con il presidente del consiglio Giovanni Torrisi, il comandante polizia municipale Giuseppe Sanfilippo, la protezione civile dei due Comuni, una rappresentanza dei vigili del fuoco.

I droni sono dei velivoli radiocomandati con pilota remoto. Molto utilizzati per le riprese video aeree e per iniziative virali. Trovano larga applicazione in molte delle attività civili, dal controllo del territorio al monitoraggio dei criminali, dall’analisi dei terreni alla ricerca di dispersi dopo una calamità naturale. Negli ultimi mesi sono saliti alla ribalta della Rete e promettono di diffondersi a macchia d’olio: i droni sono una di quelle evoluzioni tecnologiche, nonché una mania, destinate a diventare una consuetudine quotidiana. Complici anche alcune campagne promozionali. Il Drone di varie dimensioni capace di librarsi in cielo senza necessità di un pilota a bordo, che rimane a terra – o su un veicolo adiacente – armato di radiocomando per dirigerne i movimenti. Come detto dai relatori tra qualche anno ci sarà il boom del Drone.

Michele Milazzo

Potrebbero interessarti anche