Duecento poeti da tutta Italia a Verzella di Castiglione di Sicilia per il Premio “Omodei” -
Catania
27°

Duecento poeti da tutta Italia a Verzella di Castiglione di Sicilia per il Premio “Omodei”

Duecento poeti da tutta Italia a Verzella di Castiglione di Sicilia per il Premio “Omodei”

La piccola borgata etnea ha ospitato la cerimonia conclusiva della dodicesima edizione del concorso letterario organizzato dall’Accademia Internazionale “Il Convivio”. Una giornata all’insegna della poesia, ma anche della musica e delle tradizioni locali

Verzella, piccola frazione di Castiglione di Sicilia, si riconferma luogo di cultura dopo il successo della dodicesima edizione del Premio Internazionale di poesia religiosa “Filoteo Omodei” e poesia inedita “Pensieri in versi”, che quest’anno ha avuto come slogan: “Poesia, Arte e Tradizioni”.

La kermesse poetica è stata organizzata dall’Accademia Internazionale “Il Convivio”, presieduta da Angelo Manitta, in collaborazione con l’omonima rivista letteraria, il Museo Etnografico “Valle Alcantara” e la Parrocchia “Santi Apostoli Pietro e Paolo” di Castiglione, guidata dall’arciprete Don Roberto Fucile.

La recente cerimonia di premiazione, svoltasi nella chiesa di S. Giovanni Bosco, ha registrato la partecipazione di oltre duecento scrittori in versi provenienti da diverse regioni d’Italia. Ad accoglierli, oltre alla giovane artista e presentatrice calabra Adriana Repaci, anche le dolci melodie del violinista Danilo Mascali e del pianista Antonino Di Francesco. La cultura internazionale è stata rappresentata dallo scrittore brasiliano Jorge Cardozo, mentre la giuria del concorso da due dei suoi dodici componenti, ossia la presidente Carmela Tuccari e Maristella Dilettoso.

All’evento hanno presenziato il vicesindaco di Castiglione di Sicilia, Concetto Stagnitti, ed il sindaco di Partinico (Palermo) Salvatore Lo Biundo.

La giornata è stata arricchita dai percorsi artistici di Francesca Privitera e degli alunni della scuola “Progetto Infanzia” di Mascalucia, realizzati nell’area antistante il Museo Etnografico di Verzella, mentre all’interno di quest’ultimo i giovani del gruppo teatrale “La Compagnia del Sole” di Solicchiata (anch’essa frazione di Castiglione di Sicilia) hanno rappresentato, indossando costumi tipici, alcuni mestieri dell’antico mondo contadino.

Degli autori classificatisi ai primi posti nelle varie sezioni del concorso, sono stati presenti alla cerimonia di premiazione (in neretto quelli dei Comuni jonici etnei e della Valle dell’Alcantara):

– Anna Maria Mustardino, Montespertoli – FI

– Maria Grazia Falsone, Acireale – CT

– Concetta Confalone, Linguaglossa – CT

– Nino Mantineo, S. Domenica Vittoria – ME

– Emanuele Insinna, Palermo

– Giovanni Malambrì, Messina

– Francesco Billeci, Borgetto – PA

– Lina Giuffrida, Catania

– Vita Lidia Manuguerra, Erice – TP

– Francesca Ginevra Cunsolo, Catania

– Carmelita Nicotra Randazzo, S. Pietro Clarenza – CT

– Teresa Vadalà Fierro, Messina

– Rosamaria Di Salvatore, Catania

– Caterina De Martino, Catania

– Claudio Guardo, Cles – TN

– Ruben Bellantoni, Patti – ME 

– Santo Grasso, Raddusa – CT 

– Angela Salvatrice Bono, Catania

– Michele Barbera, Menfi – AG

– Rocco Ioppolo, Messina

– Giovanni Cristaldi, Aci S. Antonio – CT

– Francesca Currieri, Partinico – PA

– Nicola Prebenna, Ariano Irpino-AV

– Rosario Aveni, Venetico – ME

– Adalpina Fabra Bignardelli, Palermo

– Salvatore Gentile, Santa Ninfa – PA

– Francesca Privitera, Mascalucia – CT

– Rossana Corsaro, Reggio Calabria

– Federica Ligotti, Riesi – CL

– Matteo Formica, Partinico – PA

– Alfio Cubito, Linguaglossa – CT

– Anna Salvaggio, Poggio Reale – TP

– Cristina Lania, Messina

– Lidia Petrullo, Randazzo – CT

– Clara Giandolfo, Campo Calabro – RC

– Renata Calabretta, Giarre – CT

– Giusi Baglieri, Catania

– Barbara Orfanò, Paternò – CT

– Ugo Fierro, Messina

– Nunzio Spitaleri, S. Giovanni La Punta – CT

– Giusi Calì, Acicastello – CT

– Giovanni Albano, Lipari – ME

– Giada Macauda, Riesi – CL

– Francesca Guglielmo, Messina

– Giuseppe Lo Conti, Savoca – ME

– Angela Vasta, Catania

– la preside Antonietta Emanuele, che ha ritirato il premio conferito all’Istituto Tecnico Commerciale di Tortorici – ME

Enza Conti

 

FOTO: da sinistra il vicesindaco Stagnitti, lo scrittore brasiliano Cardozo con la moglie ed Angelo Manitta

Potrebbero interessarti anche

x

Coronavirus in Lombardia già da gennaio

Giro del mondo - Jaipur (India) / di Franco Zuccalà
Giro del Mondo - Il Rajasthan / di Franco Zuccalà
Giro del Mondo - L'India dai mille volti / di Franco Zuccala'
Giro del mondo - Petra e Atacama di Franco Zuccalà